aviary

Aviary Photo Editor arriva anche su Android

Nicola Ligas -

Aviary è un famoso tool gratuito di editing per immagini, disponibile in versione web e per iPhone, che ha deciso di farsi un giretto anche dalle parti del robottino verde. Vediamo dunque cosa aspettarci dall’ormai ennesimo programma dedicato al foto ritocco.

Le possibilità offerte da Aviary sono abbastanza nella media, ed in fondo parliamo pur sempre di un software mobile: avremo così tutta una serie di filtri a nostra disposizione e potremo acquistarne altri tramite l’app stessa, potremo correggere piccoli difetti ed imperfezioni o aggiungere testo e pennellate alle immagini; infine troviamo tutta una serie di controlli quali luminosità, contrasto e rimozione degli occhi rossi.

Niente di mai visto insomma, ma l’app è molto chiara ed intuitiva ed alcuni dei filtri producono buoni effetti, c’è solo un problema: il modo insolito ed assai poco pratico con cui si accede ad Aviary. Contrariamente a ogni altra applicazione non potremo infatti avviarla tappando su un’icona: dovremo prima andare nella galleria d’immagini, selezionarne una e poi scegliere il menu “condividi” e selezionare Aviary; in questo modo non manderemo l’immagine a nessuno, ma semplicemente si aprirà l’app. Se pensate che ci siamo sbagliati potete leggere le istruzioni sul Market, dove questa procedura è chiaramente spiegata.

Se nonostante il giro pesca non vi spaventa, potete provare Aviary sfruttando i link nel box qui sotto. E voi usate mai programmi di foto ritocco su Android?

Fonte: Fonte