CWM-touch-official

[Aggiornamento] ClockWorkMod Recovery Touch è arrivata

Roberto Orgiu -

Ieri, Koushik Dutta annunciava le nuove versioni della ClockWorkMod Recovery per Galaxy Nexus e Nexus S e  oggi già rilascia questo aggiornamento per molti altri dispositivi, e molti ne seguiranno a breve, a detta dello sviluppatore stesso.

Con un tweet di pochi minuti fa, il creatore del Team ClockWorkMod ha annunciato succulente novità, rimandandoci alla sua pagina di Google+, dove ci informa che la nuova recovery sarà disponibile sia come in-app purchase a 1,99$ (il prezzo in € non è ancora stabilito, non sappiamo se si tratti di una conversione monetaria o di un rapporto 1:1) oppure gratuitamente, scaricandola dal sito di RomManager.

Contemporaneamente, ha rilasciato un aggiornamento software per il software di gestione del nostro firmware, portandolo alla versione 5.0.0.1, che implementa il controllo per il flash della recovery touch, ricordandoci comunque che il software è ancora in beta e dovremo essere pazienti e anzi, aiutarlo nel trovare i bug.

La lista dei device compatibili è:

  • Samsung Nexus S
  • Samsung Nexus S 4G
  • Samsung Galaxy Nexus (CDMA and GSM)
  • HTC Desire
  • HTC Desire HD
  • HTC Evo
  • HTC Evo 3D
  • Motorola Atrix
  • HTC Thunderbolt
  • HTC Sensation
  • LG Optimus Dual (ora funzionante)
  • HTC G2
  • HTC Rezound
  • LG Optimus 3D
  • LG Optimus Black
  • Motorola Cliq
  • Samsung Galaxy S2 (tutte le versioni)
  • HTC MyTouch 4G
  • Samsung Epic 4G

E i telefoni LG e HTC più diffusi (come anche quelli di altre marche che però Koushik non ha specificato), arriveranno man mano che compila il codice e questa lista verrà aggiornata.

Non ci resta che attendere fiduciosi l’arrivo di questa novità e… quanti di voi sperimenteranno questa novità ancora in beta?

Fonte: Fonte