bookplace

Toshiba Bookplace, nuovo eReader per il Giappone disponibile da febbraio

Giuseppe Tripodi

Mentre nel resto del mondo impazzano gli ebook e relativi eReader (come ad esempio i nuovi e promettenti Kindle Fire e Nook Tablet), in Giappone sembra che la mania non si ancora scoppiata. Ma non temete, ci penserà Toshiba a cambiare le cose (o, almeno, questo è quel che sperano all’azienda!) con il suo nuovo Bookplace.

Questo tablet basato su Android 2.3 si proporrà infatti come un ottimo eReader, anche grazie alle caratteristiche tecniche di tutto rispetto: 1Ghz di processore, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna e un display LCD da 7 pollici con risoluzione 1024×600.
Il tutto per almeno 7,5 ore di intrattenimento, durante le quali leggere libri, navigare su internet o guardare film.

Il tipo di device, infatti, sembra proprio riprendere le mire del tanto amato Kindle Fire, ossia un piccolo dispositivo che ci accompagni con i nostri migliori libri ma anche con un buon comparto multimediale: per questo la necessità di un LCD, che purtroppo non raggiungerà mai la leggibilità degli schermi e-ink.

Il tablet costerà 22000 Yen (ossia circa 215€), ma nel prezzo sarà incluso un credito di 5000 Yen (circa 50€) da spendere in libri nel Market di Toshiba, quel BookPlace Store già disponibile anche per Android e iOS: parlando un po’ di cifre, attualmente dallo stesso è possibile acquistare circa 43000 libri ma la quantità dovrebbe superare i 100000 titoli entro marzo, rendendo di fatto il BP Store il più grande negozio virtuale di ebook per il Giappone.

Il The BookPlace DB50 sarà commercializzato il 10 Febbraio nel paese del Sol Levante: non ci rimane che attendere ancora altre due settimane per constatare se avrà o meno il successo sperato.

Fonte: Fonte