La S-Pen sui prossimi tab Samsung? Potrebbe essere già realtà

Matteo Corgiolu

Che il Galaxy Note sia stato un grande successo per Samsung è fuori questione. Difficile però dire se il merito di tale successo risieda nell’hardware da top di gamma, nell’integrazione perfetta del software o nell’enorme display Superamoled HD. Di sicuro però possiamo ritrovare caratteristiche simili su altri terminali.

Cosa rende davvero unico questo dispositivo? Sono 2 le feature che non ritroviamo in nessun altro prodotto: le dimensioni, che lo pongono a metà strada fra tablet e smartphone e l’S-Pen, meraviglioso pennino integrato con diversi programmi dedicati, che rende l’esperienza d’uso ancora più piacevole e funzionale.

Perchè non integrare quest’apprezzatissima funzione anche sui futuri tablet Samsung allora? Si pongono la stessa domanda anche i colleghi di Laptop Megazine che hanno la fortuna di poterla girare a qualcuno in grado di poter dare una risposta, il marketing manager Samsung Ryan Bidan:

“Do you see Samsung leveraging pen input on larger screen sizes as well?” Bidan: “Yes, I think so. I think a pen interface continues to make a lot of sense across a number of screen sizes, like the larger is more obvious of those. That’s about as specific as I can be without announcing a product.”

“Penso proprio di si”, risponde Bidan e, senza dilungarsi, continua esprimendo il suo apprezzamento riguardo l’integrazione dell’S-Pen su dispositivi con schermi di dimensioni diverse e conclude dicendo: “Questo è il massimo che posso dire senza annunciare un prodotto.”

Sembra abbastanza ragionevole dunque poter sperare di vedere questo utilissimo tool integrato nei nostri prossimi Tab, nella speranza che possa fare bella mostra di sé così come sta facendo al momento sull’ottimo Galaxy Note.

Fonte: Fonte