Recensione Transformer Prime

ASUS Eee Pad Transformer Prime, la nostra recensione

Emanuele Cisotti -

E’ sicuramente l’articolo più atteso da molti di voi qui su AndroidWorld.it e finalmente è arrivato. Oggi recensiamo ASUS Eee Pad Transformer Prime in tutti i suoi dettagli. La versione recensita in questo articolo è quella con Honeycomb, ma presto arriverà anche l’approfondimento per Ice Cream Sandwich.

Abbiamo realizzato nelle scorse settimane molti articoli separati a riguardo che vi consigliamo di leggere prima di iniziare con la lettura di questa recensione:

Confezione

La confezione del Transformer Prime purtroppo non regala particolari sorprese: tablet, dock, panno per la pulizia e cavo di alimentazione (separandolo dall’alimentatore vero e proprio si può usare come scambio dati). Nessuna custodia, ne cavo HDMI o microSD.

Non abbiamo considerato la dock come “accessorio” ma come parte integrante del prodotto che andiamo a comprare.

5

Costruzione ed ergonomia

Transformer Prime è completamente costruito in alluminio e questo dona al tablet una sensazione di solidità e qualità senza eguali. In assoluto come costruzione è il miglior tablet mai provato da noi di AndroidWorld. Si tiene molto bene in mano e non sfigurerà mai in nessuna situazione. Stessa considerazione anche per la dock.

10

Hardware

L’hardware del Transformer Prime è “ovviamente” un top di gamma: Tegra 3 quad-core da 1,4GHz, 1GB di RAM, 32GB di memoria interna e tutto quello che vi aspettereste da un tablet di fascia alta. Uscita mini HDMI, porta USB sulla dock, slot microSD sul tablet e slot SD sulla dock. Lo speaker, nonostante sia uno solo, è molto buono e abbastanza fedele all’audio riprodotto. Presente anche GPS, WiFi e bluetooth. Completamente assente la possibilità di connettersi in UMTS, mancando lo slot della SIM. Presenti anche due fotocamere, di cui una da 8Megapixel che realizza ottimi scatti. Essendo il primo tablet Tegra 3, merita sicuramente il punteggio massimo.

10

Schermo e touchscreen

Lo schermo da 10,1 pollici del Transformer Prime è dotato di tecnologia SuperIPS+ che permette, anche sotto la luce diretta del sole di godere di un’ottima luminosità. Nei nostri test è risultato comunque che lo schermo trattiene troppe impronte digitali e in condizioni più critiche anche il SuperIPS+ è messo in difficoltà. E’ però vero che paragonato ad altri tablet rimane comunque l’unico a permettere un qualche tipo di visibilità sotto la luce diretta del sole. Sono anche presenti vari profili di risparmio energetico ed è possibile anche disabilitare la funzione IPS+, ma non abbiamo notato particolari guadagni in termini di autonomia, tanto da spingerci a utilizzare costantemente la modalità ad alta luminosità.

8

Software

Difficile esprimere un giudizio definitivo sul software, visto che al momento abbiamo recensito la sola versione con Honeycomb. Quello che però possiamo affermare con certezza che già con questa release software possiamo finalmente dire addio ai microscatti a cui siamo abituati con gli altri tablet Android. Al suo interno troviamo preinstallati software interessanti come un blocco note per scrivere a mano, Polaris Office, una suite ASUS per il cloud e alcuni widget personalizzati. Non manca ovviamente il Tegra Zone per poter scaricare tutti i giochi compatibili con Tegra 3

Software: Browser

Il browser è fluido e probabilmente è il più fluido visto su di un tablet Honeycomb. Anche in questo caso è impossibile però acclamarlo come browser del secolo. Speriamo in una risoluzione definitiva con l’arrivo di Ice Cream Sandwich

Software: Multimedia

Il lettore musicale supporta Google Music Beta (ormai non più Beta, ma è per distinguere il servizio dal player) e il riproduttore video gestisce senza molti problemi filmati in formato divx.

8

Autonomia

Molto buona l’autonomia, già analizzata in un articolo a parte.

9

Prezzo

Il prezzo per la vendita in Italia sarà di 599€ con dock inclusa. Prezzo paragonabile ad un buon computer portatile, ma con il piacere di poter portare con se un prodotto leggero, bello esteticamente e con una buona autonomia. E’ difficile ovviamente posizionare un prodotto come un tablet con tastiera nel mercato attuale, ma in generale riteniamo il prezzo più che adeguato per quello che Transformer Prime offre.

9

Giudizio Finale

Transformer Prime è senza ombra di dubbio il miglior tablet in commercio. A prescindere dalla dock e a prescindere dalla versione di Android installata.

Voto: 9,5

Videorecensione

Foto

ASUS Eee Pad Transformer Prime

ASUS Eee Pad Transformer Prime

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
ASUS Eee Pad Transformer PrimeRecensionevideo