NenaMark Sony ST27i

Un benchmark conferma Sony (Ericsson) “Pepper” e le sue caratteristiche

Nicola Ligas

La prima volta che abbiamo visto il Sony Ericsson Pepper (il nome dell’azienda svedese è destinato a sparire), altrimenti detto MT27i, è stata con una sfuocata immagine ed alcune indiscrezioni, che lo volevano dotato di CPU a 1GHz dual-core NoveThor U8500 (della stessa Sony), e display da 3.7 pollici con risoluzione 480 x 854: il database del benchmark OpenGL NenaMark1 conferma in effetti queste caratteristiche, che coincidono con quelle trapelate anche ieri.

NenaMark ci rivela infatti che la GPU del Pepper è la celebre Mali-400, già apprezzata sul Galaxy S II, della quale sono equipaggiati i SoC NovaThor, ma inaspettatamente le sue prestazioni non sembrano affatto al livello di quelle dello smartphone Samsung (che trovate qui). La cosa in fondo non deve stupire più di tanto, anche perché il Pepper è ancora un modello in fase di produzione, quindi un’ulteriore ottimizzazione è sicuramente possibile.

Ultima curiosità: il modello su cui è stato eseguito il benchmark aveva Android 2.3.7, segno ulteriore di un work in progress, perché difficilmente Sony metterà in commercio ad Aprile (almeno secondo quanto trapelato quest’oggi) uno smartphone senza Ice Cream Sandwich preinstallato.

E se a questo punto vi fosse venuta voglia di mettere alla prova il vostro smartphone con NenaMark1, lo potete scaricare tramite il box qui sotto.

Fonte: Fonte