temple run

Temple Run entro un mese su Android

Nicola Ligas

Temple Run è un’altra di quelle conversioni illustri che in molti attendono dal mondo iOS, tanto che su piattaforma Apple, nonostante il gioco sia di per sé gratuito, è uno dei titoli più remunerativi, grazie agli acquisti in-app.

E’ un gioco di riflessi e tempismo, nel quale dovremo scappare da un tempio maledetto dopo aver raccolto l’agognato idolo, evitando ostacoli e raccogliendo monete lungo il percorso: il nostro alter-ego si dimostrerà un corridore instancabile pronto per le prossime Olimpiadi.

Con un espediente ormai sempre più usato in molti titoli (da Let’s Golf! 3 a Blood and Glory, tanto per fare due esempi), tramite gli acquisti in-app potremo comprare monete di gioco, con cui otterremo nuovi potenziamenti e personaggi con i quali correre attraverso fantasiosi templi. Su iOS (e non abbiamo ragione di credere che su Android sarà altrimenti) Temple Run è comunque un titolo giocabile anche senza investirci un Euro sopra, ciò non toglie che a volte diventi un po’ frustrante andare avanti in maniera ordinaria, ma in fondo è proprio questo lo scopo degli acquisti in-app.

In rete si trovano vari esempi di gameplay, ve ne lasciamo uno particolarmente lungo per ingannare l’attesa del suo arrivo su Android.

Fonte: Fonte
iOSvideo