OptimusX

LG Optimus X, nuovo dual core con Tegra 2

Giuseppe Tripodi

È un periodo di nuovi device per la LG che, dopo aver presentato il suo Optimus Eye e le Google TV 3D oggi fa nuovamente parlare di sé con questo Optimus X

Se le caratteristiche tecniche venissero confermate, ci azzardiamo subito ad assegnare al nuovo smartphone il titolo di “erede” dell’Optimus Dual: con quest’ultimo, infatti, condividerà molte specifiche.

Per l’Optimus X si parla di un processore dual-core Tegra 2 da 1.2 Ghz, 1 GB di RAM, fotocamera da 8MP accompagnata da una camera frontale da 0.3MP e schermo Gorilla Glass con risoluzione di 800×480.
La batteria sarà da 1500mAh e non mancherà il modulo Bluetooth 3.0; il tutto in un peso di circa 130 grammi e uno spessore di 118x64x9,9.
Il sistema operativo sarà Android nella versione 2.3, probabilmente aggiornabile successivamente ad Ice Cream Sandwich.

Come avrete potuto notare, si differenzia dal “predecessore” principalmente per il doppio della memoria RAM e per il clock del processore leggermente diverso, ma per adesso non sembrano esserci altre notevoli migliorie sotto la scocca: speriamo che con il suddetto Dual non condivida la sorte e che gli utenti non dovranno aspettare 8 mesi per ricevere un aggiornamento software decisamente buggato.

Nonostante quanto detto finora, per dovere di cronaca riportiamo anche che secondo altri rumor il device potrebbe montare un display da 5,3 pollici ed andare a concorrere contro il Galaxy Note in quella fascia che con i tablet ha da spartire le dimensioni.
Se così fosse, ovviamente c’è da aspettarsi variazioni rispetto a quanto detto precedentemente.

Quali che siano le caratteristiche, comunque, non si hanno ancora informazioni circa la data di commercializzazione o prezzo.
Ci auguriamo che la LG faccia centro questa volta, ma speriamo anche che prima di lanciare nuovi smartphone in Italia ritrovi l’armonia con i suoi utenti, che attualmente lamentano ancora parecchio malcontento, anche e soprattutto a causa di quell’aggiornamento dell’Optimus Black non ancora arrivato.

E voi (potenziali) clienti LG, acquistereste questo nuovo smartphone o preferireste affidarvi ad altri marchi?

Fonte: Fonte