memo_1

ASUS MeMo 171: primo hands-on

Lorenzo Delli

La corsa all’innovazione di ASUS non conosce limiti: vi abbiamo già presentato qualche giorno fa il nuovo ASUS MeMo 171, un tablet da 7 pollici, dotato di una stilo (per schermi capacitivi) e del MeMIC, un “compagno di viaggio” del tablet che, tramite connessione Bluetooth, funge da telefono o da telecomando.

E’ il momento di vedere un breve video (appena 2 minuti) di hands on del dispositivo, ma prima riassumiamone le caratteristiche tecniche:

  • Display da 7″ WXGA (1280 x 800) IPS
  • Processore da 1.2GHz dual-core Qualcomm 8260
  • 1GB di RAM
  • 16GB/32GB eMMC di memoria interna con il supporto del servizio “ASUS Webstorage”
  • WLAN 802.11b/g/n, Bluetooth 2.1 +EDR, Qualcomm GPS One
  • Fotocamera posteriore da 5MP con autofocus, registrazione video a 1080p e fotocamera frontale da 1.2MP
  • Accelerometro, bussola digitale, sensore di luminosità, giroscopio e sensore di prossimità
  • Ingressi Micro-USB , micro-HDMI (1.3a), e MicroSD
  • Batteria ai polimeri di litio da 4400mAh con un autonomia di 8.5 ore di riproduzione video
  • 198x117x12.7 mm e 402 g di peso

Il MeMIC (il piccolo telefono di supporto) sfrutterà il modulo 3G presente nel tablet per rispondere alle chiamate in arrivo. Come si può vedere anche dal video la particolarità del MeMIC è quella di avere uno schermo trasparente. Il pennino non è proprio una novità (il pensiero vola subito verso l’HTC Flyer) ma insieme alle altre dotazioni del tablet rendono il tutto molto predisposto per il mondo del lavoro.

Il tablet arriverà negli Stati Uniti nel secondo trimestre del 2012 (dovrebbe per allora essere già dotato di ICS).

Fonte: Fonte
CESCES 2012