parrot autoradio

Parrot presenta tre nuovi car system con Android

Nicola Ligas

Asteroid CK, Asteroid Nav, e Asteroid 2DIN, questi i nomi dei tre avveniristici autoradio (nome riduttivo) presentati da Parrot, che dopo l’AR.Drone 2.0 decide di stupirci con qualcosa di più pratico, ma comunque non per tutti.

L’Asteroid CK, gestito da Gingerbread 2.3.4, è dotato di un display a colori da 3.2 pollici e può essere collegato direttamente al cruscotto dell’auto, e si collega al web tramite tethering col telefono o via chiavetta 3G, permettendo così l’accesso a servizi di geolocalizzazione rapida, di assistenza alla guida e di streaming musicale. Nel pacchetto è compreso anche un comando a distanza, ed il modulo Bluetooth: tra le sue particolarità segnaliamo infine la perfetta integrazione dei comandi vocali, che permette di avviare le funzioni più comuni senza muovere un dito dal volante.

L’ Asteroid Nav ha invece un display da 5 pollici capacitivo multi-touch, ma offre praticamente le stesse funzioni del modello precedente, assieme ad un sistema di navigazione avanzato.

L’Asteroid 2DIN, come suggerisce il nome, è un sistema multimediale da auto con connessione a 2DIN, progettato per inserirsi nella colonna centrale dell’abitacolo. In questo caso tra le funzioni abbiamo: comandi vocali, music streaming, RDS text+, assieme a tutta una serie di servizi online e di navigazione. E’ inoltre presente un video-out per collegare apparecchi esterni.

Nessuna parola in merito a prezzi (che ci immaginiamo non proprio economici) e disponibilità, ma intanto potete dare un’occhiata al video ed alle immagini seguenti.

Fonte: Fonte
CESCES 2012parrotvideo