Magic The Gathering (1)

Wizard: presto l’applicazione ufficiale di Magic per Android e iOS

Giuseppe Tripodi

Proprio qualche settimana fa abbiamo recensito un’ottima utility per i giocatori di Magic: The Gathering e, come previsto, nei commenti si sono mostrati alcuni dei fieri amanti di questo magnifico gioco di carte collezionabili. Per la loro gioia (e quella di tantissimi altri Stregoni in erba) annunciamo oggi che presto sarà disponibile l’applicazione ufficiale lanciata dalla Wizard of the coast.

Ad annunciarlo è stata la stessa azienda che con un post sul sito ufficiale ha mostrato i primi screenshot e illustrato le funzioni di Magic: The Gathering Toolbox. Questo sarà il nome del software che sbarcherà prima su iOS e subito dopo sul nostro Market; sarà gratuito (anche se sono previsti eventuali acquisti in-app), arriverà entro la fine del mese e sarà sicuramente un fidato compagno dei nostri deck con gli ottimi tool che includerà:

  • Life Counter, con il quale tenere traccia di punti vita (e sì, il Player 2 dell’immagine in alto ne ha proprio 200…), riserva di mana, segnalini veleno e quant’altro. Si potrà anche simulare il lancio di dadi e salvare fino a 6 profili giocatori sugli smartphone (Android ed iPhone) e fino a 8 su iPad.
  • Card Search, ossia un’interfaccia smartphone dell’amatissimo Gatherer che tutti i giocatori conosceranno già: ottimo per cercare qualsiasi carta di qualsiasi set, con la possibilità di filtrare accuratamente i risultati.
  • Deck Builder, con il quale creare il proprio Grimorio, condividerlo su Facebook o Twitter e soprattutto testare se il mazzo gira simulando la pescata della mano iniziale e di un eventuale mulligan.
    “Purtroppo” pare che quando usciranno i prossimi set base sarà necessario acquistarli in-app come nuovi contenuti per poter includere le nuove carte.
  • Article Reader, Event Calendar e Store Locator, sarà infine possibile leggere i nuovi articoli di DailyMTG.com, seguire gli eventi come i tornei ufficiali e non, cercare i negozi affiliati più vicini a noi e persino costruire un personale Feed Reader per avere sempre a portata di mano tutte le notizie riguardanti Magic: The Gathering.

Tirando le somme, sembra che  grazie anche alla grafica curatissima alla quale la Wizard ci ha sempre abituato, ci ritroveremo presto per le mani un’ottima applicazione alla quale sarà difficile rinunciare.
Rimane il dubbio se alcune funzioni saranno disponibili solo per il territorio americano (ci riferiamo ad esempio ad Event Calendar e Store Locator) o se ne potranno beneficiare i giocatori di tutto il mondo.
Infine, volendo azzardare una previsione, la lingua sarà probabilmente solo inglese dato che il database ufficiale non vanta traduzioni.

Adesso non ci resta che attendere qualche settimana per vedere il risultato… ed usare la nuova app come scusa per rispolverare il deck che custodiamo gelosamente nel cassetto!

Fonte: Fonte