Asus-Eee-Pad-Transformer-Prime-3G

Forse ci sarà un Transformer Prime 3G

Luis Nittoli

Come vi avevamo già accennato in alcuni nostri precedenti articoli, nel mese di dicembre Asus Germania aveva confermato la non disponibilità di una versione 3G del suo nuovo tablet quad-core Transformer Prime, data la scarsa richiesta di tablet dotati di questa connessione. Adesso la situazione è un pochino cambiata…

Nella giornata di ieri, durante la presentazione del suo tablet di punta, Asus Benelux ha rivelato che nei prossimi mesi un modello 3G del tablet in questione potrebbe essere rilasciato (ovviamente non è stato fatto nessun riferimento specifico a data di uscita e prezzo).

Inoltre, secondo quanto riferito sempre nella conferenza di ieri, un software di sblocco del bootloader è previsto in febbraio, (cosa che permetterebbe l’installazione di rom custom) cambiamento di rotta probabilmente dovuto alle numerose proteste e messaggi di “disappunto” sulla pagina ufficiale Facebook del produttore. E non saranno disponibili tablet con capacità di memoria inferiore a 32GB.

Nell’attesa del lancio ufficiale nel nostro paese, vi ricordo del nostro “Unboxing” e della discussione ufficiale sul nostro forum, dove farci tutte le domande che volete su questo dispositivo.

Fonte: Fonte