Google-TV-Google-Music-550x393

Google TV: i nuovi partner sono Samsung, LG, Sony e Vizio

Nicola Ligas -

Google annuncia con orgoglio sul blog della sua smart TV i nuovi partner che l’accompagneranno nella la seconda generazione, quella nata sotto il segno di Honeycomb e dell’Android Market: più Google TV, a più persone, grazie a più dispositivi, questo l’impegno dell’azienda per il 2012.

Sarebbero più di 150 ormai le app progettate appositamente per la nuova piattaforma, a cui ovviamente si aggiungono tutte quelle disponibili nel Market, e la prossima settimana al CES avremo un assaggio di ciò che ci attenderà nel corso dell’anno appena iniziato. Ecco cosa pensa Google dei suoi (vecchi e) nuovi partner:

  • LG mostrerà una nuova serie di Google TV alimentate dal suo chipset L9
  • Marvell rappresenta una new entry che aiuterà a diversificare l’offerta attraverso varie fasce di prezzo
  • MediaTek è un chipset designer taiwanese che alimenterà una nuova ondata di dispositivi Google TV
  • Samsung non ha bisogno di presentazioni in merito, data la sua partnership con Google di vecchia data.
  • Al CES Sony svelerà nuovi dispositivi per gli Stati Uniti US, ma pianifica di offrire al Google TV anche in diversi paesi in tutto il mondo nel corso del 2012.
  • Vizio terrà delle demo al CES per mostrare la loro nuova linea di dispositivi Google TV-powered

La domanda principale per noi italiani a questo punto è proprio se e quando vedremo questi dispositivi commercializzati ufficialmente anche nel nostro paese. Non abbiamo notizie precise in merito e le poche che abbiamo non sono proprio confortanti: LG ad esempio ha dichiarato che nonostante il lancio dei suoi modelli in America avverrà nel 2012, questi sbarcheranno in UK solo nel 2013. Considerato che questo sarà l’anno decisivo per la Google TV, temiamo che altri produttori possano comportarsi in maniera altrettanto prudente, per evitare perdite eccessive in caso di mancato successo. Lieti di essere smentiti in futuro.

Fonte: Fonte
CESCES 2012