unlock root

Unlock Root: nuovo tool facile facile

Nicola Ligas -

Dedicato a tutti coloro che non hanno ancora ottenuto i permessi di root sul proprio terminale arriva Unlock Root, un nuovo tool per sistemi Windows compatibile con un gran numero di modelli diversi, che semplifica al massimo la procedura anche nel caso in cui volessimo eseguire l’unroot, per riportare il telefono nel suo stato originale.

L’utilizzo è così semplice che c’è davvero poco da dire al riguardo: è sufficiente abilitare la modalità debug USB (che solitamente si trova in impostazioni->applicazioni->sviluppo), collegare il proprio terminale al PC (ed installare prima gli opportuni driver, ove non presenti), avviare il programma e cliccare su Root; al termine della procedura lo smartphone si riavvierà e finalmente ne saremo diventati i “veri padroni”.

Dalla versione 2.1 di Android in su sono supportati moltissimi dispositivi, tanto che l’elenco completo è così lungo che vi rimandiamo direttamente al sito ufficiale per consultarlo: HTC Sensation, Samsung Galaxy S II, LG Optimus Dual, Motorola RAZR, Galaxy Nexus, sono solo alcuni dei più celebri nomi che vi troverete.

Come sempre in questi casi esiste la possibilità di danneggiare il proprio dispositivo, e pertanto noi non ci assumiamo alcuna responsabilità per l’uso di questo programma: se il necessario disclaimer non vi spaventa, potete scaricare Unlock Root da qui.

Ringraziamo MarcusOptimus per la segnalazione.

Fonte: Fonte