pentagono

Anche al Pentagono utilizzano Android

Nicola Ligas

In un tempo nemmeno troppo remoto i dispositivi BlackBerry erano i preferiti dal governo americano, a causa principalmente delle perplessità in materia di sicurezza legate alle altre piattaforme, ma ormai quei giorni devono proprio appartenere al passato se addirittura al Pentagono hanno deciso di avvalersi di un dispositivo Android (opportunamente modificato) da usare nel Dipartimento della Difesa.

Si tratta dunque di un singolo terminale, il Dell Venue, ed anche piuttosto limitato: il sistema operativo è obbligatoriamente Android 2.2, il Market è stato rimosso, ed ogni attività di navigazione deve passare per un opportuno proxy; soddisfatti questi requisiti il Venue è pronto per essere utilizzato dallo staff del Department of Defence.

Piccola postilla (cattiva): il Pentagono sta esaminando anche dispositivi iOS, ma pare che finora non ne abbia autorizzato l’uso in quanto è difficile adattare l’ambiente chiuso di Apple ai software di sicurezza di cui il Governo necessita; inoltre sembra che il sistema di tracciatura della posizione di Apple non piaccia molto agli uomini del Pentagono.

Fonte: Fonte
AppleBlackberryDelldell venueiOS