ASUS-Video-Prime4-550x300

Hasbro fa causa ad Asus per il nome Transformer Prime

Nicola Ligas -

Avete presente il gioco delle tre carte? Quando sentite il nome Transformer Prime, a quale dei seguenti tre oggetti pensate per primo? Al leader degli autobot comparso anche in recenti trasposizioni cinematografiche (al secolo Optimus Prime), ad un tablet di Asus, o semplicemente al logo dei Transformer (buoni o cattivi fate voi) che avrà accompagnato l’infanzia di molti di voi? Google non basta a risolvere l’ambiguità, dev’essere quindi per questo che alla Hasbro hanno pensato di chiarire definitivamente l’equivoco citando ASUS.

Le azioni specifiche che stiamo intraprendendo oggi contro ASUS sottolineano ancora una volta la volontà di Hasbro di perseguire le aziende che si appropriano indebitamente della nostra proprietà intellettuale a proprio vantaggio finanziario.

Le dichiarazioni della citazione non lasciano molto margine di dubbio e porteranno molto probabilmente ad uno scontro tra il leader degli autorobot ed il leader della nuova generazione di tablet Android.

Saremo sinceri: difficilmente si confonde un tablet con un giocattolo da un punto di vista pratico, ma è innegabile che l’appeal suscitato dal nome della tavoletta di ASUS avesse comunque un legame con un personaggio ormai noto ai più, in parte fin dai tempi del TF101, ma logicamente ancor di più nel TF201 che ha visto l’aggiunta del nome Prime. Ironicamente avevamo a volte scherzato su possibili cause, ma con i tempi che corrono la prudenza non è mai troppa. LG si consideri avvertita per quanto riguarda la serie Optimus.

Dispiace solo trasformare (questo termine è quantomai ubiquo) sempre più le nostre pagine nel rendiconto del più smaliziato dei cancellieri.

Fonte: Fonte