ICS tablet 1

L’interfaccia per tablet di Ice Cream Sandwich è già su Galaxy Nexus

Nicola Ligas

Si è parlato molto di Ice Cream Sandwich ormai, fin dal giorno della sua presentazione, ma, pur essendo la versione che avrebbe unito il segmento smartphone e quello tablet, l’attenzione è sempre stata concentrata solo sulla versione presente nel Galaxy Nexus, ignorando quindi le povere tavolette Android. In realtà non dovevamo guardare più lontano di così, perché l’interfaccia per tablet di Ice Cream Sandwich è presente anche nella sua versione smartphone, ed in fondo non ci stupisce più di tanto, dato che il sistema operativo è il medesimo.

Avevamo già visto come variando la densità dei pixel anche Honeycomb nascondesse l’interfaccia di Gingerbread, ebbene una cosa simile può essere fatta anche sul Galaxy Nexus. Prima di andare oltre però vi avvisiamo: non provateci. C’è una buona possibilità che non sarete in grado di ripristinare il telefono nel suo stato originale, a meno che non abbiate un backup completo da poter ripristinare (ma anche in quel caso noi non ci assumiamo responsabilità).

Come avrete intuito c’è bisogno dei permessi di root per procedere, in particolar modo dovrete modificare il file build.prop nella directory /system. Usate dunque il metodo che preferite (ADB, o un editor di testo da Android, o copiatelo su PC) ed aprite il file: localizzate la chiave “ro.sf.lcd_density” ed impostatene il valore a 160 o inferiore, riavviate il telefono e vi troverete davanti l’interfaccia che potete ammirare anche nelle immagini a fine articolo.

Impostazioni e broswer cambieranno così completamente look, ad esempio, così come le app di terze parti progettate per tablet. Non è comunque tutto oro quel che luccica, perché questo cambiamento rende ad esempio inutilizzabile il default launcher, quindi se non ne avete uno alternativo già installato vi ritroverete praticamente bloccati. Inoltre i pulsanti inclusi nell’interfaccia del Galaxy Nexus, così come le notifiche, spariscono al successivo riavvio. Insomma, sembra non esserci modo di utilizzare in maniera proficua il telefono in questo stato, tanto che vi consigliamo solo di limitarvi a guardare la galleria qui sotto, piuttosto che provarlo sul vostro nuovo smartphone.

Questo non significa però che qualche abile modder non sarà in grado a breve di realizzare la magia: vi informeremo al riguardo eventualmente, ma nel frattempo sia sicuri che sarete già saltati alle immagini seguenti.

Fonte: Fonte
Samsung Galaxy Nexus

Samsung Galaxy Nexus

confronta modello

Ultime dal forum: