• Home
  • Accessori
  • Fritz!Box 7390, il router che trasforma android in un cordless di casa

Fritz!Box 7390, il router che trasforma android in un cordless di casa

AVM FRITZ!Box Fon WLAN 7390

Si chiama Fritz!Box 7390 ed è l’ultimo router-modem WiFi della famosa azienda tedesca produttrice di router, tutti caratterizzati da un nome frizzante e prodotti altrettanto colorati.

Non fatevi però ingannare dalla colorazione, si tratta di un prodotto di alta qualità, adatto ai palati più esigenti del mondo del networking. Ma perché parliamo di questo router qui fra le pagine di AndroidWorld.it? Semplice, perché questo router, abbinato ad un’applicazione gratuita presente nel Market permette di sfruttare il telefono cellulare come cordless di casa.

Non vogliamo scendere nei dettagli di tutte le possibilità offerte da questo router, in quanto non è questo il luogo adatto, ma Fritz!Box 7390 ha la peculiarità di poter collegare i propri cordless di casa direttamente al router e dall’ultima versione firmware promette di farlo anche con gli smartphone Android.

Se questo viene infatti connesso alla rete WiFi del router, tramite password creata dall’utente, sarà possibile trasformare il telefono in cordless di casa. Questo squillerà quando qualcuno chiamerà la nostra abitazione e ci mostrerà anche l’ID del chiamante (se il servizio è attivo presso il vostro gestore). Noi lo abbiamo provato per qualche giorno e ne siamo rimasti positivamente colpiti, tanto da pensare seriamente di sbarazzarsi dei vari cordless. E’ possibile abbinare vari smartphone, gestire una rubrica condivisa fra tutti i “cordless” e impostare dall’interfaccia del router molte impostazioni, come numeri che devono squillare solo su un certo smartphone o decidere dei momenti di quiete dove solo certi numeri devono attivare la funzione.

L’applicazione di Fritz!Box rimane silente nel telefono e si attiva automaticamente (mostrando una notifica) solo quando sotto copertura della propria rete WiFi. La qualità audio è buona e l’unica differenza riscontrata è stato un ritardo dell’inizio degli squilli di circa 1 secondo rispetto ai cordless tradizionali.

Per quanto riguarda il router (qui tutte le specifiche) l’unico appunto che possiamo fare è quello del prezzo un po’ alto. Al momento infatti è in promozione a 228€. Impossibile al momento trovare sul mercato un router con funzionalità avanzate (e molto semplificate nel relativo pannello), ma il prezzo da pagare è proprio un costo superiore rispetto alla concorrenza.