nomi_cose_citta

Nomi cose e città sbarca su Android

Nicola Randone

Era prevedibile che uno dei giochi più popolari di quand’eravamo ragazzi e facevamo tutto con carta e penna, sarebbe presto arrivato sugli smartphone. Parliamo di Nomi Cose Città, una app semplice ma potente sviluppata da BitDrome.

Il gioco ha le stesse regole di quello che conosciamo bene, la differenza sta nel fatto che possiamo collegarci on line e partecipare a dei tavoli virtuali condivisi dagli utenti del network. E qui scopriamo che di fronte a noi potrebbe trovarsi un tizio con l’iPhone, mentre alla nostra destra un utente PC collegato tramite Facebook.

E’ possibile entrare in sfide tra 2-3-5-10 o persino 25 giocatori, non appena il tavolo si riempie il gioco ha inizio.

Oltre alla modalità on line è disponibile anche una versione in “solitaria” dove, scegliendo un’apposita categoria, possiamo prepararci per i grandi tornei.

Buon divertimento a tutti.