Samsung SCH-W999: dual-SIM, dual-screen, dual-core

Pur essendo uno smartphone prettamente “dual”, l’SCH-W999, che avevamo avvistato poco più di un mese fa, si presenta con almeno tre caratteristiche salienti, già riassunte nel titolo dell’articolo: ha una CPU dual-core, può ospitare al suo interno due SIM ed ha ben due display.

Procedendo dunque con ordine, il processore è un classico  Qualcomm MSM8660 a 1.2GHz dual-core, mentre gli schermi sono due display da 3.5 pollici a 480 x 800 Super AMOLED. A completare le specifiche tecniche troviamo Android 2.3 con la consueta TouchWiz, la cover posteriore HyperSkin (la stessa del Galaxy Nexus),una fotocamera da 5 megapixel, Bluetooth 3.0, WiFi and WAPI (uno standard per il wireless in uso in Cina).

Ulteriore particolarità è la doppia connettività GSM e CDMA2000, sebbene sia disponibile anche il supporto addizionale per gestire ben 5 bande diverse, in modo da renderlo funzionante in tutto il mondo.

Lo smartphone sarà disponibile in Cina nel 2012 e, sebbene al momento non ci siano informazioni relative al prezzo, per dovere di cronaca segnaliamo che il modello precedente costava poco più di 1000€. E con questo abbiamo probabilmente spento ogni interesse verso un acquisto all’estero. In compenso vi lasciamo con le simpatiche immagini relative all’evento di lancio.

FONTE FONTE