SamsungExynos

Samsung svela un nuovo Exynos dual-core a 2GHz

Nicola Ligas -

Non di soli quad-core vive l’uomo: se da una parte abbiamo il Tegra 3 di Nvidia, i nuovi Snapdragon S4 di Qualcomm e lo stesso Exynos 4412 di Samsung, dall’altra l’azienda coreana non ha certo intenzione di abbandonare il panorama dual-core, almeno non nell’immediato, e lo ribadisce svelando l’Exynos 5250 basato sul Cortex-A15 di ARM.

Come avrete letto nel titolo dell’articolo, il clock è fissato alla ragguardevole cifra di 2GHz, ed il processo costruttivo è giunto ai microscopici 32nm: tradotto in soldoni questo significherebbe un raddoppiamento della velocità rispetto ai Cortex-A9 e performance fino quattro volte maggiori in ambito videoludico. Il chip grafico inoltre supporta risoluzioni fino alla WQXGA (1600 x 2560) ed anche gli schermi 3D stereoscopici (ovvero con occhialini).

Samsung prevede di montare questo modello a bordo dei suoi futuri tablet, la cui produzione partirà nel secondo quarto del prossimo anno, ma nulla vieta che nel frattempo cambi idea e li collochi anche su qualche smartphone.

Il 2012 sarà in ogni caso l’anno dei multi-core, se dual o quad starà a voi sceglierlo.

Fonte: Fonte
3dExynos