ss-1280-0-4

[SounDroid] TouchDAW: il primo controller per la tua DAW sul market

Nicola Randone -

Finalmente una app per Android con funzioni di controller per i più importanti software di produzione audio: Cubase, Logic, Nuendo, Ableton, Pro Tools, Sonar etc.

TouchDaw, disponibile nel market in versione Lite gratuita e Pro a pagamento al costo di 3, 49€, è probabilmente il software più completo per la gestione della propria DAW (Digital Audio Workstation). In poche parole l’applicazione consente di utilizzare il proprio dispositivo Android come un vero e proprio controller MIDI per pilotare buona parte delle funzioni del sequencer. Immaginate di poter regolare i volumi del mixer direttamente dal telefono con un semplice tocco delle dita, o creare automazioni sulle tracce audio per pilotare i parametri degli effetti, piuttosto che il pan, il volume e quanto la traccia ci consente di regolare.

Ebbene, TouchDaw fa proprio questo grazie all’invio di particolari impulsi MIDI denominati MMC (MIDI Machine Control) tramite rete WiFi, Bluetooth o connessione USB.

In aggiunta alle già citate funzioni di controller MIDI, in TouchDaw è disponibile anche una tastiera virtuale multitouch e la possibilità di collegare i sensori del telefono a dei controller midi: immaginate di ruotare il telefono e così interagire con il volume di una traccia o il parametro Gain di un distorsore.

Personalmente ho trovato l’applicazione molto stabile e potente, unica pecca forse la GUI scarna che ci costringe a spendere qualche minuto di troppo per capire come attivare le diverse funzioni.

Maggiori info sul sito del produttore. In basso un video dimostrativo:

httpv://www.youtube.com/watch?v=Ze1kk5o5vKk

Fonte: Fonte
soundroid