lg-prada

LG conferma lo smartphone Prada per il 2012

Nicola Ligas

LG e Prada ufficializzano la loro collaborazione, che porterà alla nascita nel 2012 di uno smartphone Android del quale avevamo più volte accennato.

Si tratta di una partnership ormai di vecchia data, risalente al 2006, che ha già dato vita ad altri due smartphone, nessuno dei quali con Android a bordo (anche perché all’epoca non era certo il sistema operativo di adesso, anzi a malapena esisteva ai tempi del secondo modello).

Non abbiamo quindi un metro di paragone preciso per questa terza incarnazione dell’LG Prada, né in merito alle caratteristiche tecniche, né circa il (salato?) prezzo. Dato che all’anno nuovo non manca comunque poi molto, ne sapremo sicuramente di più a breve.

Di seguito il comunicato stampa originale.

PRADA E LG RINNOVANO LA LORO PARTNERSHIP CON UN ACCORDO ESCLUSIVO

PRADA Phone by LG 3.0, il nuovo telefono portatile, sarà disponibile a partire dai primi mesi del 2012

SEOUL, 24 Novembre 2011 – PRADA e LG Electronics (LG) hanno oggi rinnovato, a Seoul, la loro partnership esclusiva nel settore della telefonia mobile. Sulle basi dei precedenti successi nati da questa partnership, le due società svilupperanno PRADA phone by LG 3.0, disponibile dai primi mesi del 2012.

Nell‟ambito di tale collaborazione, LG sarà il partner esclusivo di PRADA per la telefonia mobile. La partnership tra Prada e LG, nata nel 2006, ha portato alla creazione di due telefoni di alta gamma introdotti sul mercato rispettivamente nel 2007 e nel 2008 e si concentra ora sugli elementi chiave del mondo smartphone, dal software all‟interfaccia utente fino al design e al packaging.

“La partnership tra Prada e LG è sempre stata caratterizzata da un approccio innovativo e senza compromessi a livello di stile, design e nuove tecnologie”, ha dichiarato Patrizio Bertelli, CEO di PRADA. “Questi valori sono comuni a entrambi i nostri brand, che hanno sempre saputo anticipare, e spesso dettare, i futuri trend in diversi settori. Siamo stati dunque lieti di lavorare nuovamente insieme a LG nello sviluppo di quest‟ultima creazione nel campo della comunicazione mobile.”

“La collaborazione con PRADA è unica e, finora, ineguagliata” ha dichiarato Dr. Jong-seok Park, Presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company. “In passato abbiamo lanciato con successo due „PRADA phone by LG‟ ed è con entusiasmo che ci accingiamo a lavorare nuovamente insieme a Prada per lo sviluppo di questo nuovo prodotto di alta gamma”.

Il PRADA phone by LG 1.0 è stato infatti non solo un precursore ma un successo senza precedenti che ha venduto oltre un milione di unità grazie alla fusione delle più avanzate tecnologie con un design e uno stile all‟avanguardia: a riprova di tale successo ben due musei, il Museum of Modern Art (MoMA) di New York e il Museum of Contemporary Art (MOCA) di Shanghai, hanno inserito il PRADA phone by LG 1.0 nella loro collezione permanente.

PRADA phone by LG 1.0 è stato infatti il primo telefono touchscreen al mondo, mentre il modello 2.0 ha offerto un’esperienza mobile innovativa grazie all’orologio con tecnologia

Link, che permette di accedere facilmente all‟ID delle chiamate, ai messaggi di testo SMS, alla cronologia delle chiamate, al blocco chiamate e alle notifiche di allarme.

Fonte: Fonte