Schermata 2011-11-16 a 23.22.24

Google Music Store presentato ufficialmente: acquista la tua musica da Android

Emanuele Cisotti -

Google Music esce dalla Beta e aggiunge la possibilità di acquistare i brani direttamente dall’applicazione e dal sito web dedicato.

Ogni giorno sarà possibile scaricare un brano gratuitamente proposto da Google e sia dall’applicazione web che quella Android sarà possibile navigare fra la musica raccomanda da Google o dagli amici. Saranno presente anche pagine esclusive dove scoprire di più sugli artisti e sugli album nuovi. La musica acquistata potrà essere scaricata (in formato mp3) si da PC che dall’applicazione Android.

Ovviamente presente la possibilità di condividere su Google+, sia dal web che da Android. I brani acquistati e condivisi su Google+ saranno ascoltabili gratuitamente da tutti i vostri amici. Questa possibilità è realmente portentosa e potrebbe realmente fare la differenza del Google Music Shop rispetto agli avversari.

Il Market web è già disponibile, mentre per Android (da 2.2+) dai prossimi giorni. Al momento però è ancora solo “un affare per gli USA”. Universal, EMI e Sony Music fanno tutti parti dell’accordo con Google, oltre a molte altre etichette alternative.

Nello Store saranno presenti anche brani e live esclusivi (si è parlato dei Rolling Stone) e questo sarà un ulteriore incentivo per gli utenti per “passare” a Google Music.

Negli USA, unico paese in cui il servizio è attivo al momento, sarà anche possibile acquistare musica tramite traffico telefonico con l’operatore T-Mobile.

Il servizio sembra avere tutte le carte in regola per sconfiggere iTunes. Adesso aspettiamo solo un lancio globale.