powerVR

Samsung sigla un accordo per le prossime GPU PowerVR

Nicola Ligas

Nonostante abbia già prenotato la prossima GPU di ARM, ovvero la MALI-T658, Samsung non ha certo intenzione di chiudere le porte in faccia ad Imagination Technologies ed alle sue PowerVR, delle quali si è già servita con soddisfazione in passato (vedi Galaxy S, o Nexus S).

Stando agli ultimi accordi, Samsung potrà includere la GPU multiprocessore PowerVR SGX (ovvero una variante di quella che troviamo su iPad 2, iPhone 4S e PlayStation Vita) nei suoi nuovi dispositivi, sebbene non sia chiaro al momento né se si tratterà di modelli Android (c’è chi parla di Windows 8), né quanti core o che configurazione avranno.

ARM, Imagination Technologies e Nvidia: Samsung non si fa certo problemi a rifornirsi da produttori diversi, ed in fin dei conti per l’utente finale questo non è altro che un bene, dato che può contare su una maggiore scelta. Qual è il migliore di tutti: se lo chiedete ai diretti interessati ovviamente ciascuno parla bene di sé, un po’ come in questo video che illustra la potenza della PowerVR SGX (ma siamo sicuri che Nvidia ed altri avrebbero da ridire).

Fonte: Fonte
armvideo