RAZR microSD

Motorola RAZR utilizzerà la micro-SIM (come iPhone)

Emanuele Cisotti

MicroSD e… microSIM. Ecco cos’è che vediamo nella foto di apertura di questo articolo. Il prossimo Motorola RAZR, per risparmiare tutto lo spazio possibile, avrà come standard per l’utilizzo delle SIM, quello della microSIM, introdotto per la prima volta da Apple con iPhone 4.

Si tratta in pratica di una sim card di dimensioni inferiori a quelle normali: viene rimossa molta della plastica che fa da contorno al chip, per ottimizzare gli spazi. Questo si è reso necessario (senza contare la batteria non removibile) anche nel Motorola RAZR, per permettere di garantire la sottigliezza di soli 7,7mm. Questa soluzione purtroppo scontenterà molti degli utenti, non tanto per lo standard di per se (in quanto utile a ridurre le dimensioni degli smartphone), ma piuttosto per la scomodità di non poter inserire la microSIM in un altro telefono, se non dopo una sostituzione presso il proprio operatore o tramite uno scomodo adattatore.

Se state pensando di passare a Motorola RAZR, sappiate quindi che si renderà necessaria la sostituzione della SIM o, se siete dei temerari, una precisa operazione artigianale.

Motorola RAZR

Motorola RAZR

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
motorola razr