Sony Tablet S, la recensione completa

Sony Tablet S, la recensione

Sony Tablet S, è il primo tablet Sony con sistema operativo Android. Al contempo è anche il primo dispositivo assoluto dell’azienda, che però presto acquisirà la sezione Ericsson e farà sua un discreto portafoglio di prodotti.

Confezione

La confezione non riserva nessuna sorpresa particolare, benchè sia sufficentemente elegante. Avremmo gradito molto almeno una custodia, visto la forma particolare di questo tablet.

6

Costruzione ed ergonomia

Benchè il fattore design rimanga sempre e comunque una questione personale, noi non possiamo esimerci dal dire che ci siamo letteralmente innamorati di questo Tablet S, almeno per quanto riguarda il suo fattore estetico. La forma ricurva fa si che il tablet sia un prodotto comodo ergonomicamente e al tempo stesso molto elegante. Il display nero va a creare una piega sulla parte posteriore che si conclude sul retro. Questa parte è ruvida e molto piacevole al tatto.

Il peso sbilanciato fa si che in mano (tenuto in verticale) il paso sia tutto sul braccio facendo così meno fatica a sorreggerlo. Nessun problema per i mancini, visto l’orientamento automatico del display.

9

Hardware

Il tablet è nella media della sua fascia per quanto riguarda le tavolette Honeycomb. Parliamo di un processore dual core Tegra 2 da 1GHz, 1GB di RAM e 16GB di memoria interna. Molto buoni gli speaker, peccato invece per l’assenza di un’uscita HDMI. Lo abbiamo messo anche molto sotto pressione con i giochi compatibili Tegra 2 di nVidia senza nessun rallentamento.

7

Scheda Sony Tablet S
Touchscreen e display

Ottima la sensibilità del touchscreen e molto buona la qualità del display: in assoluto il migliore mai visto in redazione per quanto riguarda un tablet Honeycomb, sia per fedeltà dei colori che per la luminosità.

8

Software

Sony ha voluto personalizzare in modo più pesante dei concorrenti l’interfaccia di Honeycomb, con un effetto molto “curioso”: l’interfaccia è diventata molto più fluida dei suoi concorrenti, specialmente di quelli con Honeycomb “liscio”. Nessun rallentamento nell’uso quotidiano e molto buone le trovate di Sony, come i tasti rapidi a fianco del campo della ricerca e il nuovo drawer delle applicazioni: elegante, rapido e personalizzabile.

Le applicazioni aggiuntive sono tutte un’ottima sorpresa: applicazione telecomando per gestire il nostro televisore e qualsiasi altro dispositivo dotato di un telecomando, applicazione per i social network, nuova tastiera con tastierino numerico e il supporto ai giochi PlayStation. Questi sono solo alcuni dei software che Sony ha aggiunto al tablet.

Il voto per il software è fortemente influenzato dall’esperienza non entusiasmante degli altri tablet Honeycomb.

Software: Multimedia

Lettore video con supporto agli mp3 e applicazione musicale rivista.

Software: Browser

Con dei margini di miglioramento, ma in assoluto uno dei migliori mai visti su di un tablet Android.

9

Autonomia

Molto buona, ci ha permesso di raggiungere i due giorni lavorativi con un uso medio.

8

Prezzo

483€ per la versione WiFi da 16Gb ci sono parsi un ottimo prezzo, specialmente se paragonato alla concorrenza e considerando tutti i pregi di questo tablet.

8

Giudizio Finale

Non abbiamo problemi nell’affermare che questo Tablet S sia il miglior tablet Honeycomb in circolazione. L’unico motivo per non acquistarlo sarebbe attendere una conferma per un possibile aggiornamento ad Android 4.0 e nel caso il suo design “curioso”.

Voto: 8,7

Videorecensione

Test Foto

In upload

Test Video

In upload

Foto

Ultime dal forum

07-08-2014 - 11:18