huawei-vision

Anche Huawei dovrà pagare Microsoft per utilizzare Android

Emanuele Cisotti -

Microsoft non sta sicuramente cercando di rendersi simpatica agli occhi degli utenti Android. “Android è solo per scienziati“, la causa contro Motorola, il lucrare su alcune aziende e di nuovo il lucrare su altre aziende.

Se tutto questo parlare di soldi vi fa girare la testa, ecco che Microsoft piazza un altro colpo duro contro le aziende produttrici di smartphone Android: questa volta con Huawei, colpevole di utilizzare Android e di essere diventata troppo famosa negli ultimi anni. L’azienda ha infatto fatto sapere di essere stata contattata da Microsoft e che le trattative sono già iniziate. Onda e Ekoore sarete le prossime?

 

Fonte: Fonte
brevetti