carfound

CarFound: l’app che ti ricorda dove hai parcheggiato

Erika Gherardi

Almeno una volta nella vita tutti ci chiediamo “Ma dove ho parcheggiato?” e sicuramente tutti i possessori di smartphone si saranno chiesti se esiste un’applicazione anche per questo. Ebbene sì, esiste, si chiama CarFound ed è assolutamente gratuita.

Questa piccola app è di una facilità d’uso imbarazzante. Non ha grandi funzioni, ma fa quello che deve fare e lo fa anche bene.

La schermata è occupata per la paggior parte dalla mappa, direttamente presa da Google Maps, che ci mostra dove siamo e dove si trova la nostra auto. In alto abbiamo 4 pulsanti: il primo, a forma di satellite, ci permette di decidere se vogliamo la visuale normale (quindi mappa) oppure quella dal satellite; il secondo ci permette di visualizzare lo stato del traffico; il terzo è quello che ci consente di definire la posizione in cui abbiamo parcheggiato e il quarto è quello che ci fa accedere al navigatore di Google per poter essere guidati alla nostra macchina. In basso invece troviamo la distanza tra noi e l’auto.

Non esistono impostazioni particolari che possiamo settare, tranne la possibilità di scegliere una vettura bianca o grigia come indicatore della posizione in cui abbiamo parcheggiato.

Ho provato l’app in diverse occasioni per testarne la precisione e devo dire che ha sempre svolto bene il suo compito. Pur essendo comparsa recentemente sul Market, non ho trovato grossi difetti (giusto qualche problema all’inizio con il segnale gps che altre app non hanno) e non prevedo grandi miglioramenti in futuro perchè in fin dei conti è pensata per fare una cosa sola e già la fa egregiamente.

La proverete?