I'mWatch

i’mWatch, l’orologio Android progettato in Italia

Emanuele Cisotti

Non è la prima volta che parliamo di i’mWatch, un orologio mosso da sistema operativo Android, progettato da un team quasi completamente italiano (con sede distaccata anche a Santa Clara, negli USA).

L’orologio è un completo dispositivo, con funzioni avanzate e che in buona parte potrà funzionare senza l’ausilio di uno smartphone di appoggio. Il sistema richiama in parte (per icone e nome) la piattaforma Apple, ma come spiegato dalla stessa azienda potrà interagire invece con dispositivi diversi.

In esclusiva siamo poi felici di riportare il comunicato stampa con tanto di funzioni e scheda tecnica del dispositivo:

The first real smartwatch in the world.

“i’mWatch” e “i’mColor”: i primi smartwatch con ANDROID come sistema operativo. La versione low cost, I’mColor, presentata a soli 299 €

Il sistema operativo è infatti una versione custom di Android, il grande “rivale” di iOS, sistema operativo di “Apple” in tutti i suoi dispositivi.

Design e tecnologia italiani, multitasking, display ad altissima risoluzione con un inedito touch screen multitouch su superficie curva, e prestazioni mai viste prima su un oggetto così piccolo. A pochi mesi dalla sua presentazione on line, ai patiti dell’iPhone e alle schiere di tecnofili della Apple non è certo passato inosservato i’mWatch, il primo smartwatch da polso compatibile e sincronizzabile con l’iPhone. Un dispositivo che non sostituisce l’iPhone, ma che ne permette la gestione direttamente dall’orologio da polso attraverso la comunicazione Bluetooth e l’utilizzo della nuova funzionalità “Hotspot Personale” che Apple ha messo a disposizione nell’ultima versione di iOS 4.3.

i’mWatch, si collega infatti all’iPhone, ad altri smartphone Android ed in previsione anche ad altri telefoni (tra cui Black Berry), utilizzando come sistema operativo Android, il grande “rivale” di Apple e iOS. i’mWatch sarà dunque compatibile con tutti gli smartphone Android e non solo: i giovani imprenditori vicentini Bertolini e Zanella sono dunque riusciti nell’impresa di far dialogare i due grandi rivali, Apple e Android.

“Siamo sbalorditi dal numero di preordini online che abbiamo ricevuto e stiamo ricevendo giorno dopo giorno per i’mWatch – rivelano soddisfatti Bertolini e Zanella – Abbiamo infatti superato, a pochi mesi dalla presentazione ufficiale del nostro smartwatch, i 5mila preordini on line, con oltre 200mila accessi al sito! D’altronde il sistema operativo di i’mWatch è davvero rivoluzionario e versatile, perché lascia aperta agli sviluppatori la possibilità di creare App di tutti i tipi. Nell’immediato futuro con i’mWatch si potranno accen- dere e spegnere il riscaldamento, la lavatrice, la lavastoviglie! In una casa del futuro dove la domotica gesti- rà molti elettrodomestici, i’mWatch si integrerà con loro alla perfezione. In tutto questo clamore, abbiamo ricevuto numerose richieste di creare una versione ‘entry level pricè, ovvero ad un prezzo più abbordabile rispetto alle iniziali versioni luxury con cui abbiamo presentato i’mWatch”.

È nata così i’mColor, la nuova coloratissima versione di i’mWatch, contraddistinta da un prezzo più abbordabile, da materiali più semplici, ma dalla stessa sofisticata tecnologia tutta italiana.

Android dunque sarà customizzato per i’mWatch anche nella versione a colori i’mColor, glamour, giovane e frizzante (www.imwatch.it). Bertolini e Zanella hanno annunciato che il 30 giugno 2011 verranno rilasciate le specifiche per gli svilup- patori, che potranno così elaborare per i’mWatch funzioni sempre più sofisticate. La collezione sarà dispo- nibile sul mercato a partire da fine settembre 2011.

La nuova versione di i’mWatch sarà proposta in sette vivaci colori: bianco, giallo, rosa, azzurro, verde, rosso e nero. A parte i materiali della cassa e della cinghietta, dal punto di vista hardware e software la versione low cost sarà identica alla versione lusso.

Il prezzo di i’mColor è di 299 euro (249 euro in promozione per chi farà l’ordine con acconto del 20% entro il 30 giugno 2011). Un prezzo quindi molto più abbordabile del costo della collezione “i’mJewel”, che parte da 599 euro per la versione in titanio fino ad arrivare a 14.999 euro per la versione in oro e brillanti. Come il suo fratello più esclusivo e costoso, anche i’mColor si collega all’iPhone, agli smartphone Android ed in previsione anche ad altri telefoni, e quando arriva una telefonata, un sms, una e-mail, una notifica di Facebook o Twitter, o altre informazioni utili, come ad esempio il meteo della città in cui ci si trova, queste vengono tutte visualizzate sul display ad altissima risoluzione. Lo smartwatch permette inoltre di parlare in vivavoce e quindi senza dover estrarre dalla borsa o dalla tasca l’iPhone (funzione questa molto importante quando arriva una telefonata mentre si sta guidando). Tra le altre funzioni c’è la possibilità di scaricare ed ascoltare musica dall’iMusic Store, visualizzare la galleria immagini e scaricare le applicazioni dall’ i’mStore.

Tra l’altro, questo tecnologico orologio-gioiello non è sfuggito all’occhio attento di un grande imprendi- tore come Ennio Doris, patròn di Banca Mediolanum, già socio di Manuel Zanella con Zeromobile (www. zeromobile.it) e di Bertolini e Zanella con Winezero (www.winezero.it). Doris conferma così di credere fer- mamente nei progetti imprenditoriali dei due giovani manager vicentini, divenendo loro socio anche nel progetto i’mWatch con il 50% di partecipazione societaria.

i’mWatch è equipaggiato con un touchscreen da 1,55 pollici, connettività Bluetooth e scheda di memoria da 4GB. L’interfaccia grafica è minimalista e si rifà alle icone dell’iPhone e degli altri smartphone in commercio, è comprensiva di orario, città e meteo. E ancora, il display ad altissima risoluzione (quello dell’iPod nano) avrà un inedito touch screen multitouch su superficie curva e sarà protetto da un vetro zaffiro. La prima collezione, che sarà disponibile a partire da fine settembre 2011, è preordinabile sul sito www.imwatch.it. È importante ricordare che la consegna sarà effettuata solo a chi fa il preordine on line con l’acconto del 20% e sarà fatta in ordine di arrivo dei preordini.

La versione lusso di i’mWatch è sempre preordinabile su www.imwatch.it.

Funzioni

  • visualizzare l’orologio in formato analogico o digitale
  • ricevere le chiamate con visualizzazione del numero e del nome del chiamante
  • effettuare le chiamate digitando il numero o richiamandolo dalla rubrica
  • parlare in vivavoce
  • ricevere sms con visualizzazione dell’anteprima
  • ricevere e–mail con indicazione del mittente e dell’oggetto
  • consultare il meteo della città in cui ti trovi
  • ricevere notifiche da FacebookTM, TwitterTM, ecc.
  • scaricare tutta la musica che vuoi da i’music
  • scaricare applicazioni da i’m store
  • visualizzare la galleria foto ed immagini
  • consultare l’andamento dei mercati e ricevere notifiche
  • ricevere la notifica di appuntamenti e la consultazione degli stessi
  • sviluppare e creare applicazioni ad hoc

Specifiche Tecniche*

Dimensioni e Peso

Altezza: 55 mm Larghezza: 40 mm Profondità: 9 mm Peso: circa 70 gr

Memoria

Flash Drive: 4GB RAM: 64 MB

Processore

CPU: IMX233

Display

TFT a colori da 1,54” (diagonale) Risoluzione di 240×240 pixel 220 ppi (pixel per inch)

Tecnologia Wireless

Bluetooth 2.1 + EDR

Colore

Bianco, Rosa, Azzurro, Rsso Giallo, Verde, Nero

Alimentazione e batteria

Batteria ricaricabile interna agli ioni di Li-Po da 600 mA. Ricarica tramite computer via usb o tramite alimentatore.

Autonomia in standby senza collegamento Bluetooth: fino a 48 ore.

Autonomia in standby con collegamento

Bluetooth: fino a 30 ore. Autonomia in conversazione in vivavove:

fino a 2 ore. Autonomia in utilizzo vario: fino a 2 ore.

Riproduzione audio

Formati supportati: tutti I formati.

Riproduzione Video

Formati supportati: tutti I formati.

Connettori e ingressi/uscite

Minijack da 3,5 mm per auricolari, connessio- ne e alimentazione Microfono Altoparlante integrato

Tasti e controlli esterni

On/Off/Standby/Riattiva Volume + e –

Lingue

Supporto per inglese (USA), inglese (GB), francese (Francia), tedesco, cinese tradizio- nale, cinese semplificato, olandese, italiano, spagnolo, portoghese (Brasile), portoghese (Portogallo), danese, svedese, finlandese, norvegese, coreano, giapponese, russo, polacco, turco, ucraino, ungherese, arabo, thailandese, ceco, greco, ebraico, indonesia- no, malese, romeno, slovacco, croato, catala- no e vietnamita.

Alle ore 17 di oggi 25 ottobre si terrà la conferenza a Santa Clara per la stampa. Successivamente sul sito web imwatch.it saranno disponibili ulteriori informazioni.

video