ice cream gamepad

Ice Cream Sandwich è compatibile con i game controller

Nicola Ligas

Che Ice Cream Sandwich sarebbe stato l’anello di congiunzione tra smartphone e tablet lo sapevamo da tempo, e l’esempio che vi portiamo oggi è un chiaro segno che la fusione tra i due mondi non è solo estetica, ma anche funzionale.

Honeycomb supporta infatti l’USB host fin dalla versione 3.1, il che permette già da tempo di collegare ai tablet Android, tra le altre periferiche, anche svariati gamepad. Ebbene, curiosando nell’SDK di Ice Cream Sandwich è emerso che tale compatibilità è ampiamente integrata in Android 4.0 (vedi immagine a fine articolo), il che include ovviamente anche gli smartphone.

Manna dal cielo per chi usa gli emulatori, ma non solo: anche molti giochi recenti hanno iniziato ad integrare tale supporto tra le proprie opzioni, e non parliamo di titoli di nicchia, ma di hit del calibro di Riptide GP e Shadowgun.

Indubbiamente si tratta di un’ottima spinta al gaming su Android che, piaccia o non piaccia, è uno dei fattori commercialmente più importanti per una piattaforma mobile. Quanti di voi stanno già lucidando il proprio controller, in attesa di Ice Cream Sandwich?

Fonte: Fonte