gnote[1]

Android 4.0 avrà il supporto nativo alle penne capacitive

Nicola Randone

Ancora buone nuove sul versante Ice Cream Sandwich ed in particolare la conferma, da parte degli sviluppatori, che la nuova versione del robottino verde offrirà il supporto nativo per le Stylus, ovverosia le penne capacitive che abbiamo già visto sul Note e sul Flyer.

In sostanza se prima, lato sviluppo, non c’era modo di consentire all’applicazione di distinguere tra input ottenuto con la penna (là dove i terminali lo permettono) o al contrario con le dita, con la versione 4.0 di Android gli sviluppatori potranno avvantaggiarsi di nuove API che permetteranno di differenziare le due tipologie di input facendo si che l’applicazione si comporti in maniera diversa aumentando ad esempio la sensibilità del tocco in caso di input con la penna, o diminuendola nel caso si stiano utilizzando le dita.

A questo punto, visto che il Galaxy Note riceverà di sicuro l’aggiornamento ad Ice Cream Sandwich, gli sviluppatori possono cominciare a prendere in considerazione questo terminale come pioniere per le loro prime applicazioni “tocco e penna“.

Fonte: Fonte
HTC Flyer

HTC Flyer

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00