feltrinelli

La Feltrinelli presto su Android

Nicola Ligas -

Come da programma, la Feltrinelli, celebre catena di negozi di libri e musica che non ha bisogno di presentazioni, ha annunciato il lancio della propria app per dispositivi mobili lunedì prossimo, 24 ottobre.

APP LA FELTRINELLI
UN’APPLICAZIONE DA PRIMATO


Fino a oggi, per vivere la Feltrinelli bisognava camminare. O stare immobili. Camminare per andare in
libreria – che sarebbe anche una sana attività fisica – o stare fermi, davanti al proprio computer. Da
oggi la libreria diventa ubiqua, ci accompagna nel taschino della giacca, respira col nostro passo, riposa
sul fondo della borsetta. Insomma, la libreria diventa app.

Dal 24 ottobre, finalmente, la Feltrinelli diventa senza confini e approda al mobile con una sua
applicazione ufficiale, ovviamente gratuita, ma soprattutto ricca di novità esclusive, a partire dal fatto
che per la prima volta gli utenti non dovranno preoccuparsi di essere Ios o Android perché la
applicazione è scaricabile indifferentemente per chi possegga un i-Phone / i-Pad o un diverso tipo di
smartphone o tablet.

Libri, musica, cinema, games e gadgets: da oggi sarà possibile trovare e acquistare i propri titoli preferiti
attraverso la ricerca su tutto il catalogo oppure grazie ai consigli della settimana, mentre una speciale
sezione sarà dedicata alle ultime novità di Giangiacomo Feltrinelli Editore, con la possibilità di
scaricare filmati, podcast, trame e contribuire con le proprie recensioni. Per la prima volta si potrà
entrare in una community di appassionati di libri e musica con i propri commenti e recensioni
direttamente dallo smartphone o tablet senza bisogno di sedere davanti a un pc.

E per accedere e condividere le informazioni su un libro o un cd, basterà fotografare il bar code di un
libro per avere immediato accesso alla sua scheda prodotto, completa di tutte le informazioni utili e
“girabile” a un amico o postabile su Facebook e Twitter.

Anche gli acquirenti di e-books troveranno numerosi vantaggi. Non solo gli e-books saranno
acquistabili e scaricabili per chi possiede un mobile o un tablet Android, ma per rendere agevole
l’acquisizione di e-books leggibili su piattaforma Apple, la Feltrinelli lancia, contestualmente alla app, un
canale e-book del sito www.lafeltinelli.it ottimizzata per i-Pad in Html 5. In parole povere, anche per i
possessori di dispositivi Apple sarà possibile acquistare e-books direttamente dal loro sito preferito
senza dover per forza passare dallo store di iTunes”.

Non mancheranno novità e promozioni esclusive per i titolari Carta Più, che attraverso la app
potranno gestire direttamente dal mobile il proprio profilo: controllare lo stato degli ordini in corso,
scrivere e modificare le proprie recensioni, creare la propria libreria virtuale mettendo i titoli selezionati
tra i Preferiti

La app Feltrinelli significa anche geolocalizzazione: che permette di scoprire il punto vendita
Feltrinelli più vicino a dove si è e ottenere tutte le informazioni utili sulla disponibilità di prodotti, gli
orari, il modo più veloce di raggiungere il negozio e, con la seconda release, che sarà disponibile tra
pochi mesi, sapere tutto degli eventi programmati in quel punto vendita.

Per il lancio della app la Feltrinelli sarà approntato un QR code da cercare nelle vetrine Feltrinelli di
tutta Italia, sulle quarte di copertina dei calendari eventi, sulle pubblicità che appariranno nei giorni del
lancio. Basterà fotografare il QR code per scaricare sul proprio smart phone o tablet la app e iniziare a
navigare nel mondo Feltrinelli.

La app Feltrinelli è in definitiva, e proprio in virtù della sua apertura, velocità, portabilità, il punto di
incontro tra il mondo virtuale del sito www.lafeltrinelli.it, della vendita e dell’informazione on line e
l’irriducibile vocazione al “fisico” incarnata dalle più di cento librerie Feltrinelli disseminate per l’Italia.
Non più solo in libreria o a casa. Semplicemente ovunque.