android_ice_cream_sandwich

Le app di Ice Cream Sandwich avranno l’accelerazione hardware

Nicola Randone -

Secondo un documento tecnico riservato agli sviluppatori, pare che Google abbia implementato in Ice Cream Sandwich la possibilità di accedere ad eventuali funzionalità extra della Gpu.

Nello specifico il documento descrive come abilitare l’accelerazione hardware per default: nello specifico impostando il valore dei parametri minSdkVersion e targetSdkVersion della propria applicazione a “14“.

Per chi non avesse familiarità con l’argomento, l’accelerazione hardware impiega la GPU nelle funzioni di rendering delle animazioni e della grafica, migliorando di gran lunga l’esperienza utente. Immaginate quanto sarebbe complicato utilizzare un programma per il montaggio video come Premiere senza accelerazione, oppure un gioco che richieda in maniera intensiva animazioni in 3d: grazie alle nuove schede video in commercio molti dei lavori che un tempo erano a carico della Cpu, sono state spostate su un hardware dedicato e più performante che è quello della Gpu, ebbene la cosa è avvenuta anche nel mondo mobile e pare che su Windows Phone 7, iOS, e Honeycomb  sia già presente.

All’appello mancavano solo i dispositivi handheld Gingerbread e precedenti, gap che per fortuna Ice Cream colmerà definitivamente.