full screen launcher

Il launcher senza limiti si chiama Full Screen Launcher

Nicola Ligas

Se c’è una cosa che nel Market non manca sono i launcher alternativi ma, nonostante il loro grande numero, continuano periodicamente ad affacciarsi nuovi contendenti sulla scena: Full Screen Launcher sarà dunque tra gli ultimi arrivati, ma mai come in questo caso vale il detto “last but not least“.

Al di là delle caratteristiche “classiche” (supporto agli sfondi animati, ai widget, e alle cartelle) e di qualche piacevole surplus (uno su tutti: le icone che si riflettono), Full Screen Launcher si distingue dalla massa per almeno 3 buone ragioni:

  • App drawer 3D a scorrimento orizzontale
  • Rubrica 3D proprietaria, molto ben fatta (sicuramente migliore della stock di Android, salvo personalizzazioni del produttore)
  • Homescreen infinita, senza pagine, con scorrimento orizzontale.

In un mondo nel quale regnano da tempo ADW, Launcher Pro e Go Launcher, se vuoi distinguerti dalla massa devi per forza offrire qualcosa di originale e magari che sia anche pratico e funzionale: Full Screen Launcher ci riesce, stravolgendo al punto giusto ciò a cui siamo abituati, ma senza per questo lasciarci troppo disorientati e soprattutto senza perdere di vista l’usabilità, che in fondo dovrebbe essere lo scopo primario di ogni buona app.

Il launcher è giovane e come tale riceve aggiornamenti molto frequenti, anche in base ai feedback degli utenti, quindi se qualcosa non dovesse piacervi o notaste della carenze, non bollatelo subito come inaffidabile, magari basterà aspettare un po’ o segnalare la cosa allo sviluppatore.

L’app è presente in versione gratuita (che trovate nel box a fine articolo) utile per testarla e vedere come vi trovate: se sarete conquistati potrete allora fare un pensierino a Full Screen Launcher PRO, disponibile per soli 99 centesimi.

Ringraziamo infine il nostro moderatore gigi per la segnalazione.

Fonte: Fonte