LibreOffice

LibreOffice, la suite Linux di Office, arriverà anche su Android

Giuseppe Tripodi -

LibreOffice non ha bisogno di presentazioni, almeno per gli utenti Linux che sicuramente la conosceranno bene. Per tutti gli altri, qualora ce ne fossero, si tratta di una suite di programmi Office davvero ottima ma, soprattutto, open source.
La novità è che presto sarà disponibile anche su Android!

Nata come fork del più celebre OpenOffice, si è già imposta senza problemi come suite di default per molte distro (una su tutte: Ubuntu): tuttavia, presto potremo vederla in azione non solo sui nostri PC ma anche su devices Android e iOS; inoltre, sarà disponibile anche una versione Web da utilizzare direttamente col browser.

Ad occuparsi del porting per dispositivi mobili sarà Tor Lillqvist, uno sviluppatore SUSE famoso al mondo per aver reso disponibile GIMP per i sistemi Windows.
Per quanto riguarda la versione online, invece, è curata da Michael Meeks e sarà utilizzabile da tutti i browser che supportano l’HTML5.

Il progetto, comunque, ha ancora parecchia strada da fare e non lo vedremo prima di fine 2012/inizio 2013.

Fonte: Fonte