Android Opera

I browser Opera si aggiornano: nuove versioni per Mini e Mobile

Giuseppe Tripodi

I due browser Android con l’indistinguibile marchio Opera si aggiornano ancora: la versione Mobile Web Browser arriva alla release 11.5 e la Mini alla 6.5. Andiamo a vedere insieme cosa è cambiato!

Dall’ultimo update sostanziale di parecchi mesi fa, oggi troviamo parecchie nuove migliorie che ci accompagnano nella nostra navigazione quotidiana.

Per quanto riguarda Opera Mobile, il changelog è il seguente:

  • Aggiunto il supporto per i grandi display dei tablet Honeycomb
  • Aggiunto il supporto per i font dei device Samsung
  • Fixato lo schermo nero presente all’avvio di Opera su alcuni dispositivi
  • Fixato il problema della scomparsa del testo nei campi di scrittura
  • Fixato l’auto-play degli HTML5 <audio> tag
  • Fixati i colori RGB sfasati su alcuni device
  • Fixati vari problemi di stabilità su diversi dispositivi
  • Fixati i problemi legati ai font presenti su alcuni dispositivi
  • Fixato questo problema di sicurezza

Passando ad Opera Mini, invece, troviamo queste novità:

  • Aggiunta la visualizzazione dei “Dati trasferiti” (accessibile dalla Guida) che ci mostra quanti MB abbiamo risparmiato
  • Aggiunta la possibilità di salvare i segnalibri nella Home screen
  • Aggiunta la possibilità di importare i segnalibri
  • Aggiunta la decodifica delle immagini WebP ricevute dai server di Opera Mini
  • Reintrodotte le impostazioni per il Protocollo
  • Fixati i problemi di refresh dell’interfaccia su Honeycomb
  • Fixati vari problemi di stabilità e performance

Per finire, ricordiamo ancora una volta la differenza tra i due, qualora dovesse ancora sfuggire a qualcuno: mentre il primo è un browser vero e proprio, che punta alla stabilità e alla completezza nella navigazione, il secondo si pone come obiettivo esclusivamente la velocità: infatti utilizzando quest’ultimo le pagine web vengono prima caricate sui server di Opera dove vengono alleggerite e riformattate per i cellulari, e solo successivamente vengono inviate al nostro smartphone in una versione estremamente leggera.

E voi quale browser utilizzate?