Music 4 - 1

Un assaggio di Ice Cream Sandwich: download di Google Music 4.0.1

Nicola Ligas -

La febbre da Ice Cream Sandwich non accenna a placarsi, nonostante il rinvio della presentazione del prossimo 11 ottobre con probabile slittamento al 27. Venti giorni di attesa non sono un tempo brevissimo, quindi cosa ne dite, per ingannarlo meglio, di dare un’occhiata da vicino alla nuova versione dell’app di Google Music, magari installandola di già sui vostri dispositivi, tanto per gradire?

Non ci soffermeremo sui dettagli che hanno reso “involontariamente” pubblico l’apk dell’app, quel che una volta installato su Gingerbread tutto funziona senza problemi (a patto di aver disinstallato prima ogni versione precedente di Music).

L’app ha adesso un look molto più honeycomb, con i colori che virano decisamente al blu/azzurro, ed in generale appare più pulita della versione precedente. I menu di selezione sono diventati più semplici: spariscono le icone ed anche l’opzione per la disponibilità offline del brano, il che indica forse un cambiamento nel modo in cui Music gestisce le canzoni.

La schermata di riproduzione dedica più spazio alla cover ed è da notare anche un pulsante per la ricerca sempre presente in alto a destra; proprio tappando sulla cover (o sulla freccia posta sotto di essa) si apre una sezione più dettagliata, dove potremo anche “votare” il brano, con un bel pollice su o giù a seconda dei nostri gusti.

Non perdiamo altro tempo con la descrizione di cose che potete provare da soli dopo aver prelevato i 2.84 MB contenuti a questo link. Se doveste avere qualche tipo di problema, provate ad andare in impostazioni->applicazioni->gestisci applicazioni->Musica e cancellare i dati relativi all’app. E non dimenticate di dirci nei commenti cosa ve ne sembra di questa nuova versione.

Fonte: Fonte