ss-1280-1-10

La tua videoteca la gestisce MyMovies

Erika Gherardi -

Io ho una passione smodata per serie TV e film. La prima è facilmente gestibile grazie alla tv e lo streaming, ma la seconda mi porta a comprare una quantità smodata di dvd e ora mi ritrovo con 200 film sparsi su vari supporti e senza un apparente ordine. Sto risolvendo questo problema (la catalogazione è parecchio lunga) con MyMovies, un’app che permette la gestione della vostra videoteca in modo comodo ed intuitivo. 

Comincio subito col dirvi che ci sono due versioni di MyMovies: Free e Pro. Al momento sto usando la versione Free che offre la possibilità di catalogare fino a 50 titoli e consente la visualizzazione di un massimo di 10 trailer; potete espandere lo spazio a vostra disposizione comprando, per € 3,99, la versione Pro.

Dal momento che è richiesta la creazione di un account e tutto viene sincronizzato online, potete permettervi tranquillamente di provare la versione Free, come sto facendo io, e poi passare a quella Pro senza perdere tutti i titoli già inseriti.Inoltre vi segnalo che MyMovies non solo è disponibile per gli smartphone e i tablet Android, ma esistono versioni anche per  iPhone, iPad, Mac OS X and Windows (scaricabili qui), rendendo ancora più semplice la gestione della vostra videoteca.

Il menu del software si divide in 5 comode schede: Collection, Persons, Realeses, Trailers e Settings.

Il tab Collection è quello in cui dovrete inserire i film e in cui visualizzerete quelli già presenti. Per inserirli potete scegliere sia di cercarli finchè non trovate il dvd o blu-ray che possedete sia utilizzando il barcode scanner per risparmiare tempo. Una volta aggiunto potete modificare vari parametri:

  • visto o non visto
  • posseduto o noleggiato
  • località
  • voto
  • categorie
  • tag
  • note
  • ecc.

Inoltre sono presenti già alcune informazioni predefinite tra cui il link al trailer, durata, data d rilascio, descrizione, funzioni extra presenti nel dvd, cast, lingua dell’audio e dei sottotitoli e distributore.

Insomma tutto quello che un vero cinefilo vorrebbe sapere!

In Persons troviamo tutti gli attori presenti nei lungometraggi aggiunti alla nostra collezione, di cui possiamo visualizzare una breve biografia.

Releases consente di vedere le uscite della settimana in corso o di quelle successive, limitate a 10 elementi nella versione Free, mentre Trailers ci permette, ovviamente, di vedere i trailer dei film in uscita ma anche di quelli più datati attingendo ad un database davvero impressionante.

Naturalmente ci sono anche le impostazioni, che troviamo in Settings, e in cui possiamo gestire la sincronizzazioni, la qualità delle miniature delle copertine (o thumbnail) e via dicendo.

Come avrete notato dal nome delle schede, l’applicazione è in inglese e non in italiano, ma in ogni singola ricerca che fate potete scegliere il Paese di riferimento. Comodo, vero?