Tintin arriverà su Android, Milù (il cane) compreso.

Nicola Ligas -

Tintin è un ragazzo che ormai ha più di ottant’anni, così come il suo fedele cane, dato che i suoi natali risalgono al 1929, anno in cui le strisce a fumetti che lo ritraggono furono pubblicate per la prima volta su un settimanale belga. “Ottant’anni e non sentirli” potrebbe però essere il suo motto, dato che lo vedremo a breve impegnato in una nuova avventura targata Gameloft, ovviamente sugli schermi dei nostri terminali Android.

Inutile negare che il motivo di tanto rinnovato interesse è il film in uscita il prossimo Natale dedicato a questo alacre giovanotto ed al suo fedele compagno d’avventure a quattro zampe: il gioco ci permetterà infatti di controllare entrambi, perché in alcuni casi l’aiuto di Milù sarà fondamentale per trovare indizi ed oggetti nascosti in luoghi inaccessibili al ragazzo. Il gameplay, come potrete immaginare, è quello tipico dei puzzle-adventure  nei quali conta il cervello e non solo l’azione; d’altronde le avventure di Tintin erano proprio questo.

Purtroppo non abbiamo una data di lancio ufficiale, anche se giudicando dalle immagini il lavoro sembra già a buon punto e la grafica promette davvero bene. Per ingannare l’indefinita attesa vi lasciamo dunque con il trailer del gioco ed una piccola fotogallery:

(chi fosse invece interessato al trailer in italiano del film, lo può trovare qui.)

video