ss-480-0-11

Sygic navigatore GPS, diventa compatibile con Honeycomb

Nicola Randone

Per chi fosse stanco di farsi guidare dal proprio smartphone con il navigatore di Google, può optare per la soluzione off-line offerta da Sygic: GPS Navigation, da qualche tempo compatibile con Honeycomb.

Il software, in prova gratuita per 7 giorni, utilizza le mappe del glorioso Tom Tom e promette l’aggiornamento delle stesse, così come dell’applicazione, gratuitamente, fermo restando che trascorso il periodo di prova si versi la quota relativa all’acquisto della mappa: qui il listino prezzi.

Riguardo le funzionalità non ci distanziamo molto da quelle degli altri navigatori, con la differenza che grazie alle mappe off-line la grafica è più elaborata e le animazioni più fluide. Peccato solo non poter gestire la navigazione con un GPS esterno visto e considerato che, a conti fatti, un buon navigatore deve poter contare su occhi attenti, veloci e soprattutto precisi, caratteristiche che mancano alle nostre piccole antennine che specialmente all’interno delle città scambiano volentieri la strada dove ci troviamo con la parallela a qualche metro di distanza.

In basso un video dimostrativo:

httpv://www.youtube.com/watch?v=x47hJy4tjDs