tankbot

Tankbot, piccoli robot radiocomandati da Android

Giuseppe Tripodi

Ogni volta che vedo oggettini come quelli di cui parleremo in questo articolo, mi domando “Me ne farei realmente qualcosa?” e mi rispondo che no, sono assolutamente inutili.
Poi mi domando “Li vorrei acquistare?” e  non mi rispondo neanche, mi ritrovo direttamente a confermare un ordine su Paypal.
Stavolta parliamo di Tankbot, piccoli robot controllati tramite device Android.

Costano “solo” $25 dollari e si ricaricano via USB, anche se una ricarica completa dura appena 15 minuti di divertimento.
Questi mini tank si connettono via wireless grazie ad un trasmettitore da collegare al jack da 3,5 dei nostri smartphone, dal quale poi possiamo radiocomandarli.

Il software utilizzato per controllarli è gratuito ma soprattutto open-source, cosicché se lo smanettone di turno vuole modificare l’applicazione per personalizzarla a suo gusto, può farlo senza problemi.

Un’ultima chicca a proposito di questi colorati robottini è il sistema di infrarossi che presentano sul davanti, grazie al quale riescono ad evitare le pareti e cambiare direzione prima di schiantarsi contro un muro.

Purtroppo non possiamo darvi nessun link per l’acquisto perché (con mio estremo dispiacere) non si riescono a trovare degli store online dove siano effettivamente in vendita.

Quindi non possiamo fare altro che consolarci con un video dimostrativo.
Vi piacciono? Trovandoli, li acquistereste?

&eurl

Sito ufficiale

Fonte: Fonte