samsung-logo-generic1

Samsung rivoluziona il concetto di assistenza tecnica con “Face to face”

Emanuele Cisotti

Si chiama “face to face” ed è il nuovo servizio offerto da Samsung ai suoi clienti, nel nuovo centro assistenza di Milano. Si tratta, secondo noi, di una piccola rivoluzione, che siamo ben disposti a promuovere.

L’azienda infatti ha istituito un nuovo centro assistenza, dove sarà possibile portare il proprio dispositivo guasto e richiedere la riparazione in tempi brevi (si parla di circa 30 minuti per uno smartphone), assistendo in diretta alla riparazione e senza dover fissare preventivamente un appuntamento. Speriamo che questa soluzione sia di esempio per le altre aziende. Sicuramente lo sarà per Samsung stessa che aprirà presto altri centri assistenza come questo.

Comunicato stampa:

Samsung “face to face”con il cliente

Presentato il nuovo centro di assistenza basato sull’innovativo concetto “face-to-face”: i consumatori incontrano gli esperti Samsung tramite sportelli individuali e senza bisogno di intermediari

Milano, 22 settembre 2011 – Samsung presenta il suo nuovo centro di assistenza a Milano, il primo in Italia incentrato su un innovativo concetto di “assistenza face to face”.

Infatti, accanto ai servizi di riparazione tradizionali, Samsung offre l’opportunità di assistenza real time,dove i tecnici forniscono supporto diretto senza necessità di appuntamento.

Attraverso questa modalità, gli esperti Samsung incontrano i consumatori tramite sportelli individuali che, senza bisogno di intermediari, danno ai clienti la possibilità di seguire dal vivo il processo di riparazione del proprio prodotto, dai notebook ai cellulari, dalle macchine fotografiche agli mp3, informarsi a fondo sul suo utilizzo, porre domande, risolvere dubbi e ricevere pratici consigli. Il tutto in tempi decisamente stretti: per la riparazione di un cellulare, ad esempio, il tempo medio è di circa 30 minuti.

Un concetto e un approccio –  questo del “face to face” –  ancora non diffuso in Italia: il contatto diretto permette al cliente di sentirsi incluso in prima persona nel processo di riparazione e di ricevere feedback immediato sui propri dubbi e curiosità.

Oltre all’area generale destinata all’accoglienza clienti e allo smistamento delle richieste, il nuovo centro mette a disposizione dei clienti un’accogliente e moderna area di attesa arricchita da uno spazio TV e uno showroom dove è possibile visionare la vasta gamma di prodotti Samsung.

Un altro punto di forza è senza dubbio rappresentato dagli oltre 2.500m2 di laboratori specializzatiin grado di rispondere ad ogni bisogno in modo professionale ed efficiente, garantendo sempre elevatistandard di qualità e di sicurezza.

“La centralità e la soddisfazione dei consumatori sono un elemento portante della nostra filosofia aziendale e questo nuovo centro è la declinazione concreta di questo approccio, ha dichiarato Matteo Fedeli, Customer Service Director di Samsung Electronics Italia. “Vogliamo garantire un servizio unico, efficiente ed esclusivo, che vede il rapporto personale con gli utenti sempre più centrale ed imprescindibile”.

Il primo centro di assistenza Samsung “Face to Face” è stato aperto in questi giorni a Milano, in via Savona 129: altri centri saranno aperti nei prossimi mesi.