galaxy-nexus-white-600x329

Nexus Prime e Galaxy Nexus saranno davvero lo stesso modello?

Nicola Ligas

L’approssimarsi di una nuova versione di Android, per di più una così tanto attesa come quella che unificherà smartphone e tablet, porta inevitabilmente con sé un gran fermento, anche (dovremmo forse dire purtroppo) tra i sempre solerti “anonimi informatori”: in alcuni casi manna dal cielo per noi autori, in altri un po’ troppo simili ad allegre comari che giocano a confondersi le idee con mille pettegolezzi. Come avrete già capito siamo dunque nel campo della pura speculazione quando ci chiediamo: ma il Galaxy Nexus ed il Nexus Prime, siamo proprio sicuri che saranno lo stesso telefono?

Apparso ormai diversi mesi fa sulla scena, il Nexus Prime è stato a lungo accreditato come il prossimo Google-fonino e, stregati forse dal suo robotico nome, in pochi l’avevano messo in dubbio. Tutto ciò almeno fino una decina di giorni fa, quando il nome Galaxy Nexus l’ha improvvisamente spodestato dalla scena.

E adesso che tutto sembrava ormai concluso, arriva invece un informatore anonimo a sparigliare nuovamente giochi, affermando che i due nomi si riferirebbero proprio a due modelli differenti. In effetti Nexus Prime è un termine andato avanti molto a lungo, un po’ troppo per essere solo una “voce di corridoio”, anche se non è certo insolito che un dispositivo cambi nome prima del debutto.

Ma c’è dell’altro. Vi avevamo già detto infatti che l’operatore statunitense Verizon avrà in listino un dispositivo con Ice Cream Sandwich al posto del Galaxy S II: ebbene, questo smartphone potrebbe benissimo essere il Galaxy Nexus, che tra l’altro sempre lo stesso anonimo informatore sostiene avrebbe la TouchWiz. Questo lo escluderebbe automaticamente dai candidati a prossimo Google-fonino, dal quale non ci aspettiamo niente di meno che una pulita interfaccia stock di Android 2.4. (lo stesso “canarino” afferma di aver provato sia l’HTC Vigor che il Galaxy Nexus, e tra i due il migliore sarebbe il primo. Ma questo è un altro paio di maniche.) Ovviamente, essendo prodotto da Samsung, il modello sul quale il nostro loquace spione avrebbe messo le mani potrebbe benissimo essere un dispositivo di pre-produzione con dentro l’interfaccia di casa, messa lì tanto per test.

Insomma le acque sono tutt’altro che calme, e con poco più di un mese a separarci dal lancio ufficiale di Ice Cream Sandwich siamo sicuri che avremo ancora molte (presunte) indiscrezioni con le quali ingannare l’attesa. E voi cosa preferite Nexus Prime o Galaxy Nexus?

Fonte: Fonte