google-wallet

Arriva Android 2.3.7 e porta con sé Google Wallet

Nicola Ligas

Pensavate che il prossimo numero di versione di Android del quale avreste sentito parlare sarebbe stato quello di Ice Cream Sandwich? E invece no, perché Google è ancora al lavoro su Gingerbread e porta agli utenti americani di Nexus S 4G un nuovo update che fa salire Android al numero 2.3.7.

Le novità di questa ennesima versione si riassumono in breve:

Per quanto la sicurezza sia indubbiamente importante, è di certo la seconda voce quella che attira di più l’attenzione: pagare tutto e di tutto tramite il proprio telefono, rinunciando allo gonfio portafogli a favore del più snello smartphone. Finalmente (almeno in America) qualcosa di concreto si smuove per l’utilizzo del chip NFC, a quasi 10 mesi dalla presentazione del Nexus S. Ovviamente sarà necessario sia che il punto vendita lo supporti, sia avere del credito a disposizione, che può essere acquistato tramite le carte prepagate Google, oppure con la propria Mastercard o CityBank; il servizio verrà presto esteso anche ad American Express e Visa.

Ogni ipotesi circa il suo arrivo nel nostro paese è assai prematura, ma speriamo ovviamente che qualcosa si muova nel minor tempo possibile e che i pagamenti mobili diventino una priorità anche da noi. Nel frattempo vi lasciamo con uno simpatico video di presentazione di Wallet, realizzato da due ingegneri informatici di Google. (il che fa salire ancora di più la mia personale invidia, ma questo è un altro discorso.)

Fonte: Fonte
video