Motorola Admiral, un potente smartphone Android qwerty

Si chiama Admiral e prosegue la lunga stirpe di smartphone Motorola con tastiera fisica: Pro, Pro+, Fire e Fire XT.

Il Motorola Admiral punta però ad un pubblico molto più devoto al mondo del lavoro e cerca in modo molto marcato di strappare utenti alla famiglia Blackberry di RIM.

Troviamo infatti un processore Qualcomm MSM8655 da 1,2GHz, Android 2.3, una batteria da ben 1860mAh, 4GB di memoria interna, fotocamera da 5Megapixel e schermo da 3,1″.

Il telefono è stato costuito secondo specifiche militari di robustezza e resistenza a qualsiasi tipo di intemperia o disturbo. Anche la suite di applicazioni è stata ritoccata con applicazioni Corporate per email e calendario.

FONTE FONTE