optimusnote01-480x326

Arriva l’LG Optimus Note: Samsung farà causa per plagio di nome?

Nicola Ligas

Direttamente dalla Corea, patria di LG, giungono notizie di un nuovo smartphone che andrà ad arricchire la già florida serie Optimus: l’Optimus Note. Cos’ha in comune questo dispositivo con il quasi omonimo presentato da Samsung al recente IFA di Berlino? Niente. Nome a parte, ovviamente.

Si tratta infatti di un modello con tastiera QWERTY a scomparsa, dotato dell’ormai “gramignaceo” chip Tegra 2. Le altre specifiche parlano di un display NOVA da 4 pollici a risoluzione WVGA, 8GB di memoria interna, fotocamera secondaria da 5Megapixel e frontale VGA, WiFi Direct, e Gingerbread a bordo. Data la presenza della tastiera fisica, lo spessore non è ovviamente dei più irrisori mai visti, ma non lo si può neanche considerare eccessivo, con i suoi 12.3mm.

Al momento però l’Optimus Note sembra un modello esclusivamente coreano, anche se quell’Optimus Slider del quale avevamo parlato tempo fa potrebbe esserne il gemello americano. Speriamo solo che a quel punto il Note o lo Slider, che dir si voglia, faccia il salto di un ulteriore continente per giungere fino in Europa. Qui sotto intanto trovate un paio di ulteriori foto dello smartphone: qualche appassionato di modelli con tastiera fisica gli ha già messo gli occhi addosso?

Fonte: Fonte