screen1

Aumentiamo le funzioni del backup su Gmail

Erika Gherardi

Uno dei vantaggi di uno smartphone Android è la sincronizzazione: contatti, email, calendari, album sono facilmente sincronizzabile con il nostro account Google. Ma che ne è degli sms, degli mms o dell’elenco delle chiamate? Per tutti coloro che non vogliono che vadano perduti naturalmente esiste un’applicazione: Backup To Gmail.

È inutile perdersi in lunghe spiegazioni: questo software effettua il backup di sms, mms e del log delle chiamate. E tutto ciò in modo facile e veloce, permettendovi poi di ripristinare il tutto su qualsiasi terminale Android.

Come avrete notato dallo screen presente nell’introduzione, l’interfaccia è davvero semplice. Tutto quello che dobbiamo fare è selezionare ciò vogliamo sincronizzare e poi premere Backup Now oppure Restore.

Premendo il tasto menu troviamo le Preferenze, oltre che il pulsante Share nel caso volessimo consigliare ad altri quest’applicazione.

Cosa dobbiamo settare nelle impostazioni? Prima di tutto abbiamo la voce Gmail Account Setup dove settare il tipo di autenticazione e l’indirizzo email di riferimento.  In Preferences possiamo decidere se lasciare che il software faccia l’Auto backup, se deve segnalre come letti i messaggi che finiranno su Gmail e infine il numero di elementi massimi che possiamo ripristinare (da 50 a 200 oppure tutti). È possibile anche modificare le etichette assegnate su Gmail oppure eliminare tutti i dati di cui abbiamo fatto il backup.

Una piccola nota per coloro che hanno attivato la verifica in due passaggi di Google: è necessario generare un’apposita password per l’applicazione invece di usare quella standard, altrimenti non verrete loggati e il backup non potrà essere fatto.

Tutto quello di cui avete fatto il backup comparirà poi nella vostra casella di posta Gmail, nella colonna di sinistra. Cliccando sulle diverse etichette potrete quindi leggere gli sms, vedere gli mms o consultare la lista delle vostre telefonate.

Veniamo alla nota dolente di questa app: il prezzo. Backup to Gmail sfortunatamente non è gratuita, ma costa 1,40 €. Non poco per un’app di questo tipo a mio avviso, ma per coloro che cambiano spesso rom o che hanno paura di perdere sms importanti potrebbe rivelarsi un buon investimento.

Voi pensate di comprarla o la trovate poco utile e/o troppo costosa?