baiduyi

Baidu: ecco la copia cinese di Android

Giuseppe Tripodi -

Avete riconosciuto da dove sono tratte le immagini qui in alto?
Specialmente l’ultima, con la home, è impossibile sbagliarsi: è Android!
E invece no. È Yi OS, un sistema operativo mobile annunciato da Baidu.

Ma partiamo dal principio: Baidu è un motore di ricerca nonché un browser (cosa? Google e Chrome? Malpensanti, ma come vi viene in mente?) presente in Cina, che ha di recente presentato il suo nuovo OS per smartphone: si chiama Yi e, senza troppi peli sulla lingua, è un fork di Android.

Però non è finita qui, perché la nostra azienda cinese preferita ha previsto anche una serie di app e servizi che ricordano molto BigG: un software di mappe, un feed reader, un’applicazione per la musica e anche un altro programma che somiglia parecchio a Places.
Vi viene in mente qualcosa, per caso?

Al di là dei toni scherzosi dell’articolo, comunque, non siamo noi a dover giudicare: certo, però, fa un po’ sorridere questa mancanza di “pudore” nella somiglianza delle interfacce grafiche (per non dire altro), quando qui in Europa sta nascendo un putiferio tra Apple e Samsung per una presunta somiglianza di design.
Non trovate anche voi?

Fonte: Fonte
Apple