Samsung Galaxy Tab 7.7

Lo zampino c’era: Apple vince un’ingiunzione, Samsung ritira il Galaxy Tab 7.7

Nicola Ligas -

A pensare male si fa peccato, ma spesso s’indovina. Se avete letto l’articolo di ieri in merito alla misteriosa sparizione del Galaxy Tab 7.7 dall’IFA di Berlino, avrete già capito di cosa stiamo parlando: di Apple e di una (altra) delle sue eterne cause contro Samsung.

Dietro il ritiro del tablet dalla fiera ci sarebbe infatti una decisione della corte regionale di Düsseldorf (la stessa che aveva già legiferato contro il Galaxy Tab 10.1, salvo poi “ripensarci“) risalente a venerdì scorso, giorno precedente alla scomparsa del dispositivo dall’IFA ed anche alla cancellazione delle pagine a lui dedicate dal sito tedesco di Samsung. A quanto pare il bollino “Not for sale in Germany” con cui il tablet era stato adornato ai saloni dell’IFA non è stato sufficiente.

James Chung, portavoce della casa coreana, ha affermato che la nuova ingiunzione “limita gravemente la possibilità di scelta dei consumatori in Germania”  e che Samsung, pur rispettando la decisione della corte, farà di tutto per difendere la sua proprietà intellettuale. (frase che ormai suona un po’ come un disco rotto.)

Ulteriori dettagli in merito alla sentenza non sono emersi, né ci sono commenti da parte di Apple, quindi non sappiamo con esattezza su cosa si sia pronunciato il tribunale tedesco, ma in fondo il leitmotiv è sempre quello. A quando la scomparsa del Galaxy Note?

Fonte: Fonte
Samsung Galaxy Tab 7.7

Samsung Galaxy Tab 7.7

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
Applebrevettiifaifa 2011samsung galaxy tab 7.7